Accessori

pubblicato il 11 aprile 2014

Terminali Manubrio Rizoma Switch

Cinque colori per i terminali manubrio personalizzabili a piacimento. Costano 59 euro

Terminali Manubrio Rizoma Switch

La cura per il design e per i dettagli è diventata un vero credo per la Rizoma, factory italiana passata nel giro di una decina di anni da azienda a conduzione familiare, a vera e propria icona mondiale nel settore dell’aftermarket di alta gamma. Il catalogo di Rizoma diventa anno dopo anno più ricco, grazie a nuovi prodotti che vanno ad allargare il novero delle moto equipaggiabili con accessori dell’azienda lombarda.
Ultimi in termini di tempo sono i nuovi terminali manubrio universali Switch, che Rizoma ha disegnato affinchè si adattino a qualsiasi tipo di personalizzazione, sia di moto sportive che custom o naked.

Gli Switch si distinguono per le ridotte dimensioni, hanno infatti diametro di soli 22 mm e sporgono oltre le manopole di 19 mm, in modo da non risultare invasivi alla vista e, comunque, molto eleganti. La particolarità degli Switch è di avere cinque anelli in ergal di diverse anodizzazioni, sostituibili velocemente per abbinare i terminali al colore della propria moto. I colori disponibili nella confezione (sempre molto curato il packaging) sono rosso, nero, blu, oro o alluminio naturale.
Gli Switch sono adattabili a manubri con foro da 13 a 18 mm e costano al pubblico 59 euro.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , tuning , curiosità , tecnica , parti speciali


Top