Sport

pubblicato il 4 aprile 2014

MotoGP: le più spettacolari cadute del GP del Qatar - VIDEO

Problemi di gomme e di temperatura hanno portato a tantissime cadute nella prima gara del Motomondiale 2014. Le migliori sono tutte in questo video

Il primo round della MotoGP in Qatar ha regalato questo podio: 1° Marc Marquez, 2° Valentino Rossi e 3° Dani Pedrosa. Nomi che non sorprendono lì davanti, ma la vera sorpresa è stata data dallo spettacolo: le nuove vituperate regole alla fine hanno regalato un buon equilibrio con i piloti in gruppi compatti e una lotta all'ultima curva fra Vale e Marc ha lasciato tutti con il fiato sospeso. Un altro elemento spettacolare sono senza dubbio le cadute, e a Losail ce ne sono state davvero tante!

PROBLEMI DI ADERENZA A LOSAIL
Da quelle attese dei rookies a quelle eccellenti sia in prova che in gara. Le prove hanno evidenziato qualche difficoltà da parte di alcuni piloti a mandare in temperatura gli pneumatici, che hanno ceduto proprio nei momenti meno opportuni. In prova sono stati tanti quelli che hanno assaggiato l'asfalto, mentre in gara c'è stato più di un colpo di scena. Prima Jorge Lorenzo caduto dalla testa della gara al primo giro, poi Stefan Bradl, con una caduta simile sempre dalla posizione di leader, ma anche Bradley Smith, Aleix Espargarò, Andrea Iannone e Alvaro Bautista. Questo video mette in rassegna le più spettacolari con una colonna sonora incalzante. Per fortuna nessuno si è fatto troppo male e possiamo guardare queste immagini con tutta la loro carica spettacolare.

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp , tute


Top