Attualità e Mercato

pubblicato il 4 aprile 2014

Ducati Monster 800 2015: ecco come sarà

Il designer Luca Bar rielabora le novità viste sulle foto spia avvicinandosi parecchio all'aspetto che avrà la moto di serie

Ducati Monster 800 2015: ecco come sarà
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Monster 1200 S 2014 - TEST - anteprima 1
  • Ducati Monster 1200 S 2014 - TEST - anteprima 2
  • Ducati Monster 1200 S 2014 - TEST - anteprima 3
  • Ducati Monster 1200 S 2014 - TEST - anteprima 4
  • Ducati Monster 1200 S 2014 - TEST - anteprima 5
  • Ducati Monster 1200 S 2014 - TEST - anteprima 6

Una insolita Ducati Monster è stata fotografata nelle scorse settimane e tutti gli elementi riconducono alla futura Monster 800, realizzata sulla base della nuova 1200 raffreddata a liquido ma dotata di motore di cilindrata ridotta, più precisamente si tratterebbe dell'unità Testastretta 821 cc montata sulla serie Hypermotard. Dopo quelle foto arrivano le prime elaborazioni grafiche su come potrà apparire.

FORCELLONE BIBRACCIO E TARGA "IN SU"
Le foto spia che riprendono la parte posteriore della moto, evidenziano il forcellone bibraccio in luogo del rinnovato braccio singolo della 1200. La tradizione Ducati vuole che le serie di cilindrata inferiore vengano equipaggiate con questo tipo di sospensione più economica ma non meno efficiente, già confermato dalle precedenti Monster e dalla serie Superbike 1199/899. L'altra differenza, la più evidente agli occhio, è lo spostamento della targa dal parafanghino "appeso" al forcellone ad una posizione più tradizionale con il classico portatarga sul codone. Il look così è più classico e richiama in modo più marcato le Monster delle precedenti generazioni.

SARA' MOLTO SIMILE A QUESTA
Il designer Luca Bar ha voluto prendere tutti questi elementi e creare l'elaborazione grafica di come potrebbe essere la moto ad alta definizione (pubblicata su asphaltandrubber.com). Siamo sicuri che questa versione sarà molto simile alla sua proposta, se non identica. Lo scopriremo presto, probabilmente durante il World Ducati Week di luglio o direttamente il prossimo autunno ai saloni Intermot di Colonia ed Eicma di Milano.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , bicilindriche , anticipazioni , 800


Top