Sport

pubblicato il 1 aprile 2014

Superbike 2014, Test a Jerez, Day 1: la Ducati di Giugliano imprendibile

Davies e Sykes lo seguono. In pista anche la MotoGP del ducatista Pirro

Superbike 2014, Test a Jerez, Day 1:  la Ducati di Giugliano imprendibile

A Jerez de la Frontera si è parlato bolognese ieri, nel corso dei Test del mondiale Superbike 2014 in vista dell'appuntamento al Motorland Aragon. Dopo i buoni risultati australiani, la 1199 Panigale sembra aver raggiunto un buon equilibrio e ieri Davide Giugliano e Chaz Davies lo hanno dimostrato. L'italiano ha infatti abbassato il primato ufficiale del tracciato andaluso con un crono di 1'41"056 che ha lasciato a 4 decimi di distanza il britannico.

La Kawasaki ZX-10R del campione del mondo in carica Tom Sykes è invece terza, mentre in quarta posizione c'è la Honda CBR1000RR di Jonathan Rea. La top five poi si completa con Sylvain Guintoli, primo delle Aprilia RSV4, distanziato di sette decimi dai primi, ma comunque meglio del compagno di squadra Marco Melandri, settimo a quasi 1". Tra di loro troviamo Alex Lowes, al rientro sulla sua Suzuki dopo l'infortunio al piede sinistro patito a Phillip Island.
Più indietro invece, al decimo posto, si è provvisoriamente classificato Eugene Laverty, decimo dietro anche a Loris Baz ed a Leon Haslam. Brutta caduta invece per David Salom che con la sua Kawa si è fratturato la mano destra mettendo in dubbio la presenza ad Aragon.

Come anticipato di recente, i test Ducati MotoGP sono ripresi a Jerez con Da segnalare la Ducati MotoGp di Michele Pirro, che però ha girato senza il transponder. Oggi sarà affiancato anche dai due piloti titolari Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow.

WORLD SUPERBIKE, Jerez de la Frontera, 31/03/2014
Prima giornata di test (tempi ufficiosi)

1. Davide Giugliano - Ducati - 1'41"056
2. Chaz Davies - Ducati - 1'41"468
3. Tom Sykes - Kawasaki - 1'41"545
4. Jonathan Rea - Honda - 1'41"624
5. Sylvain Guintoli - Aprilia - 1'41"754
6. Alex Lowes - Suzuki - 1'41"821
7. Marco Melandri - Aprilia - 1'41"905
8. Loris Baz - Kawasaki - 1'41"932
9. Leon Haslam - Honda - 1'42"153
10. Eugene Laverty - Suzuki - 1'42"648
11. David Salom - Kawasaki EVO - 1'43"642
12. Michele Magnoni - Honda - 1'45"867

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp , superbike , piloti


Top