Curiosità

pubblicato il 28 marzo 2014

Paraguay: ladri in motocicletta derubano la persona sbagliata

Due "motochorros” tentano di derubare un passante ma si beccano tre pallottole

Avete presente la scena del film "Per un pugno di Dollari", quella in cui Clint Eastwood dice "Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con il fucile, quello con la pistola è un uomo morto"? Beh, è un po’ quello che succede in questo video ripreso da telecamere di sorveglianza in Paraguay.
Due ladri in motocicletta, che nei paesi latino-americani vengono chiamati "motochorros", si fermano per derubare un corpulento signore seduto placidamente a bordo strada. Uno dei due scende dalla moto con la pistola in pugno per mettere a segno il colpo ma succede qualcosa che non aveva messo in preventivo: la vittima prescelta non ha nessuna intenzione di farsi derubare da due ragazzini e tira a sua volta fuori la pistola, ma non ha intenzione di intimidire i ladri, gli vuole sparare!

La scena è curiosa perché la pistola che tiene in mano la vittima è decisamente più grossa di quella del ladro, che vista la mala parata tenta la fuga. La scena viene ripresa da un’altra telecamera che mostra il malvivente che cerca di scappare ma viene raggiunto dai colpi della pistola e cade a terra, mentre il complice ingrana la prima è parte a tutta birra senza preoccuparsi se il compare sia morto o meno.
Sui giornali Paraguaiani si legge che il ladro, sebbene sia rimasto colpito dai proiettili, non è in pericolo di vita. Insomma: nei paesi latino-americani spesso la gente è costretta a difendersi e farsi giustizia da sola, anche se, come abbiamo già visto accadere in Brasile, a volte anche la Polizia usa metodi molto sbrigativi

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità


Top