Curiosità

pubblicato il 22 marzo 2014

Jeremy McWilliams: dalla MotoGP a Scarlett Johansson

Nel film "Under the Skin" di Jonathan Glazer, l'ex pilota di MotoGP protegge la Johansson: invidia?

Jeremy McWilliams: dalla MotoGP a Scarlett Johansson

Lasciarsi alle spalle una carriera da pilota di MotoGP e diventare un attore del grande schermo. Eresia? Beh, dipende da che punto di vista si guarda la cosa, ma dipende anche dall'attrice con la quale farai coppia nel film, soprattutto se si chiama Scarlett Johansson.

La nuova sfida come attore è stata colta da Jeremy McWilliams, il pilota nordirlandese classe 1964 che è approdato nella Classe Regina nel 2002 partecipando alle gare di due stagioni complete in seno al Proton Team KR (corse anche col motore a 2 tempi da 500 cc) per poi passare nel 2004 alla squadra ufficiale MS Aprilia Racing.

Nella pellicola del film "Under the skin", McWilliams interpreta infatti la parte del "ragazzaccio" col compito di proteggere la fragile Johansson, che però nel film interpreta la parte di un alieno mangia-uomini: "Nel film devo coprire le spalle a Scarlett. Ripulire il suo lavoro ed uccidere quelli che sfuggono a lei. E tutto questo senza dire mai una parola. Inoltre ci sono diverse scene in cui guido una moto attraverso le Highlands della Scozia in condizioni climatiche davvero terribili". Naturalmente alla prima telefonata conoscitica, Heremy non credeva si trattasse di una proposta reale: "Mi ha telefonato un ragazzo che non conoscevo, dicendomi che cercava un attore che fosse in grado di andare forte in moto. All'inizio pensavo che fosse uno scherzo e che sarebbe saltato fuori qualche mio amico da qualche angolo, ma poi ho capito che diceva sul serio".

Anche in questo caso però Jeremy si è imbarcato in una sfida che non lo ha portato sul podio del Festival di Venezia dove la pellicola è stata molto criticata. Se invece lo dovessimo giudicare partendo dalla sua compagna di lavoro sul set, beh, McWilliams questa volta ha strappato un hot lap davvero hot!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , motogp , personaggi , piloti , personaggi famosi


Top