Sport

pubblicato il 21 marzo 2014

MotoGP Qatar 2014: tutti i numeri della gara

Il primo Gran Premio stagionale raccontato con le statistiche

MotoGP Qatar 2014: tutti i numeri della gara

E’ ufficialmente partito il 2014 della MotoGP, che ieri ha già portato i piloti in pista per le prime prove libere e che si concluderà domenica sera con la gara in notturna programmata per le 20:00 in Italia (qui tutta la Programmazione Televisiva).
Oggi, in attesa dei riscontri cronometrici della pista di Losail, vogliamo raccontarvi il GP del Qatar attraverso i numeri che lo contraddistinguono. Quindi, se siete dei curiosi della statistica e della cabala, ecco l’articolo che fa per voi!

IL GP DEL QATAR IN CIFRE
249 sono le vittorie conquistate dalla Honda in MotoGP. Ne manca quindi solo una alla casa di Tokio per diventare il primo Costruttore a raggiungere il traguardo dei 250 traguardi nella classe regina del Gran Premi.

112 sono i podi conquistati nelle tre classi da Jorge Lorenzo con l’ultima affermazione nella gara finale del 2013 a Valencia. Stesso numero raggiunto da Mike Hailwood durante la sua carriera. Solo in cinque hanno fatto meglio: Valentino Rossi (183 podi), GiacomoAgostini (159), Angel Nieto (139) , Dani Pedrosa (125) e Phil Read (121).

52 è il numero di vittorie di Jorge Lorenzo, salito proprio a Valencia sul gradino più alto del podio: eguagliato il palmares di Phil Read nei suoi 15 anni di carriera. Solo cinque piloti hanno fatto meglio: GiacomoAgostini (122 GP vittorie), Valentino Rossi (106), Angel Nieto (90), Mike Hailwood (76) e Mick Doohan (54).

35 All'età di 35 anni e 35 giorni la domenica della gara in Qatar, Valentino Rossi diventerà il più vecchio ex-campione del mondo della classe regina a prendere parte ad una gara della MotoGP da GiacomoAgostini nel 1977.

33 sono le gare consecutive in cui Dominique Aegerter è andato a punti, inclusa la gara finale Moto2 del 2013. L'ultima volta in cui non c’era riuscito risale al 18° posto della gara inaugurale del 2012 in Qatar. Nel caso in cui domenica finesse a punti (almeno 15º) andrebbe ad eguagliare la sequenza record della classe intermedia che appartiene a Luca Cadalora, con 34 gare consecutive a podio nella classe 250, raggiunto nelle stagioni 1990-1992.

28Andrea Dovizioso festeggerá il suo 28esimo compleanno il giorno della gara in Qatar.

20 sono le ultime gare vinte dai piloti spagnoli in tutte le tre classi; un record di vittorie consecutive mai raggiunto da una Nazione. L' ultimo vincitore non spagnolo è stato Scott Redding, nella classe Moto2 a Silverstone lo scorso anno.

11 Questa sarà l'11ª volta che un Gran Premio si terrá sul Losail International Circuit, il settimo in notturna sotto i riflettori. Yamaha è stato il Costruttore che ha ottenuto piú vittoire in MotoGP (cinque), contro le tre della Ducati e le due della Honda.

8 Questo sarà l'8º anno consecutivo che il Losail International Circuit ospiterá la gara inaugurale della stagione, la prima volta accadde nel 2007.

5 I due piloti con maggior numero di vittorie a Losail, con cinque successi a testa, sono
Casey Stoner (4 x MotoGP, 1 x 250) e Jorge Lorenzo (2 x MotoGP, 2 x 250 e 1 x 125). Va da sé che Jorge tenterà di superare l’ex rivale…

3 Jorge Lorenzo ha vinto le ultime tre gare del 2013 in MotoGP; la vittoria in Qatar gli consentirebbe di ottenere, per la prima volta in carriera, quattro vittorie consecutive.

2 Dopo quattro stagioni nella classe Moto2, sono solo due i piloti che hanno gareggiato in tutte le 68 gare che si sono disputate: Dominique Aegerter e Simone Corsi.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , motogp , pista , curiosità , gare , piloti


Top