Attualità e Mercato

pubblicato il 17 marzo 2014

Le Indian sbarcano in... India

Indian Motorcycles aprirà tre dealer nelle principali città indiane, venderà l'intera gamma a prezzi superiori rispetto all'occidente

Le Indian sbarcano in... India
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Indian Motorcycles: Chief Classic - anteprima 1
  • Indian Motorcycles: Chief Classic - anteprima 2
  • Indian Motorcycles: Chief Classic - anteprima 3
  • Indian Motorcycles: Chief Classic - anteprima 4
  • Indian Motorcycles: Chief Classic - anteprima 5
  • Indian Motorcycles: Chief Classic - anteprima 6

Indian Motorcycles, marchio storico del motociclismo americano riportato in auge dal gruppo Polaris, si prepara a sbarcare con i suoi nuovi modelli anche in India. Cristoforo Colombo sarebbe orgoglioso di quest'unione fra gli indiani d'America - che lui scoprì nel 1492 - e gli indiani veri, che lui andava cercando con le Caravelle, imbattendosi in un continente fino ad allora sconosciuto.

GLI INDIANI AMERICANI INCONTRANO QUELLI ORIGINALI
Chief Classic, Chief Vintage a la top di gamma Chieftain verranno importate nel continente indiano, che verranno distribuite da 3 dealer nelle tre principali città; Delhi, Bangalore e Mumbai, che dovranno essere completati nel 2015. Il mercato indiano, con la grande crescita economica degli ultimi anni, si sta avvicinando a quello occidentale e sono sempre più le marche che decidono di importare i loro prodotti di grossa cilindrata. Certo, per ora si tratta di una nicchia piuttosto ristretta, dato che Indian pensa di vendere dalle 20 alle 30 moto entro fine anno, un'inezia confronto ai milioni di moto di piccola cilindrata che si vendono ogni anno sul mercato interno.

COSTERANNO PIU' CHE IN OCCIDENTE
Le nuove Chief montano un motore bicilindrico tutto nuovo che si chiama Thunderstroke 111, dove il numero rappresente i pollici cubi di cilindrata equivalenti a 1.811 cc. Lo schema è a V di 49°, raffredato ad aria, imprigionato in un classico telaio da cruiser americana, con grandi parafanghi che richiamano l'originale Indian Chief, mito americano dell'anteguerra. I prezzi, a causa delle elevate tasse d'importazione, sono più elevati di quelli occidentali e andranno da 26.5 lakh (circa 31.100 euro) a 33 lakh (quasi 38.000 euro)

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , cruiser , mercato , custom


Top