Sport

pubblicato il 14 marzo 2014

La Peugeot corre in Moto 3

Nasce Peugeot Scooters Italia - Oral Racing Team. Debutto nel CIV e nel Campionato Europeo 2014

La Peugeot corre in Moto 3
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Peugeot Scooters Italia - Oral Racing Team - anteprima 1
  • Peugeot Scooters Italia - Oral Racing Team - anteprima 2
  • Peugeot Scooters Italia - Oral Racing Team - anteprima 3
  • Peugeot Scooters Italia - Oral Racing Team - anteprima 4
  • Peugeot Scooters Italia - Oral Racing Team - anteprima 5
  • Peugeot Scooters Italia - Oral Racing Team - anteprima 6

Il contatto con le corse è un fattore ancora oggi trainante per le vendite, specie quando si tratta di moto e scooter destinati ai giovani. E’ probabilmente questo il motivo che ha spinto la Peugeot Scooters Italia ad avviare un importante progetto agonistico nel Campionato Italiano e nel Campionato Europeo Moto 3 2014. Per il suo debutto agonistico la Peugeot Italia ha scelto di collaborare con una importante realtà italiana del mondo delle corse, la Oral Engineering, società modenese diretta da Mauro Forghieri.

La Casa del Leone sarà in pista con una nuova 250 monocilindrica 4 tempi Grand Prix realizzata dalla Oral Engineering con un telaio dell’inglese FTR nell’ambito di un progetto "racing" che si svilupperà nelle prossime stagioni a livello nazionale ed internazionale.
All’interno del progetto partecipano anche altri nomi importanti che hanno scelto di essere al fianco di Peugeot in qualità di sponsor e sono GenArt, Mapfre Assistance e Motul.

PROGRAMMA INTENSO PER LORENZO DALLA PORTA
L’obiettivo del nuovo sodalizio non è quello di partecipare ma di dimostrare sin dall’inizio la migliore competitività puntando al risultato in ogni gara e nei Campionati Italiano ed Europeo 2014. Il programma 2014 è molto intenso e prevede la partecipazione alle 10 gare di Campionato Italiano (CIV) Moto 3 negli autodromi del Mugello, Imola, Misano, Vallelunga, alla gara di Campionato Europeo nel round unico sul circuito spagnolo di Albacete ed al Campionato del Mondo (previa accettazione dell’iscrizione) come possibile Wild Card almeno in una tappa iridata.

Il pilota chiamato a difendere i colori del nuovo Team è Lorenzo Dalla Porta, 16enne toscano, già campione d’Italia della 125 GP, uno dei piloti più promettenti del vivaio tricolore, in forte crescita nel finale della stagione 2013 culminata con la volata finale per il podio nell’ultima corsa del CIV al Mugello. Lorenzo, è pilota vincente, determinato e di grande temperamento, di certo uno dei pretendenti al titolo nazionale e continentale della Moto 3 2014.
Responsabile tecnico in pista sarà Daniele Cecchini che avrà il compito di gestire tecnicamente la squadra che, come già detto, vuole dimostrare competitività sin dall’inizio.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , scooter , curiosità , anticipazione , moto3


Top