Attualità e Mercato

pubblicato il 11 marzo 2014

Piaggio: incentivi alla rottamazione per Euro 0 e Euro 1

Fino al 31 Marzo, da 500 a 750 euro di incentivi per passare a un nuovo MP3, Beverly o Scarabeo

Piaggio: incentivi alla rottamazione per Euro 0 e Euro 1

Le limitazioni al traffico nei grandi centri urbani sono sempre più stringenti e colpiscono da vicino gli utenti delle due ruote. Nella maggior parte delle città italiane sono da tempo in vigore restrizioni alla circolazione per motocicli e ciclomotori. Tali divieti possono essere applicati, con differenti approcci normativi, secondo il tipo di omologazione "Euro 0" e/o "Euro 1" e secondo la motorizzazione (2 o 4 Tempi). Una situazione che è in continua evoluzione e che in quest'ultimo periodo sta coinvolgendo decine di centri italiani, di grandi come di piccole dimensioni, con vincoli sempre più restrittivi. L’esempio di Roma è lampante, con l’amministrazione Comunale che nel 2013 rimandò al 31 marzo 2014 il divieto di accesso all’anello ferroviario per i motoveicoli Euro 1.
Stando alle cifre raccolte da Ancma, in Italia sarebbero circa quattro milioni gli scooter e le moto Euro 0 e Euro 1 in circolazione che rischiano di non poter più circolare tra poche settimane e che vedranno il loro valore scendere drasticamente.

GLI INCENTIVI DELLA PIAGGIO
In mancanza di un qualsiasi tipo di incentivo statale alla rottamazione (sebbene almeno il comune di Roma avesse a suo tempo dichiarato che "…si impegna a trovare, di concerto con la Regione Lazio, i fondi necessari ad incentivare il ricambio del parco circolante"), la Piaggio decide di offrire in prima persona un incentivo rivolto ai possessori di veicoli Euro 0 e Euro 1.
Il piano di incentivi del Gruppo Piaggio prevede un bonus che va da 500 a 750 euro per l’acquisto di uno scooter nuovo, valido fino al 31 marzo 2014.
Le famiglie di scooter interessate sono quella MP3, con sconto di 500 euro su qualsiasi modello, famiglia Yourban compresa, e la gamma Beverly dal 125 cc al top di gamma, lo Sport Touring 350, con vantaggi che sono di 500 euro sul 125 cc e di 750 euro sulle cilindrate 300 e 350.
Gli incentivi sono offerti anche per la gamma dei modelli "targati" Aprilia Scarabeo, con 550 euro di sconto sul 100cc, o 500 euro per le versioni 125 e 200 cc.
L’iniziativa e l’elenco dei concessionari aderenti sono indicati sul sito del Gruppo Piaggio "sepotessecircolare.com".

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , scooter , curiosità , mercato , automatiche , incentivi , promozioni


Top