Attualità e Mercato

pubblicato il 10 marzo 2014

La MotoGP su Sky: il commento di Zoran Filicic

Presentato il palinsesto di Sky per il Campionato Mondiale 2014. La voce dei GP sarà di Zoran Filicic

La MotoGP su Sky: il commento di Zoran Filicic

L’attesa per l’inizio del Campionato MotoGP 2014 sta per finire: mancano solo 10 giorni all’apertura delle ostilità in Qatar per un campionato che si preannuncia davvero ricco di spunti interessanti. Nelle scorse settimane vi avevamo già anticipato come vedere la MotoGP in TV, e oggi torniamo sull’argomento per presentare in via ufficiale il palinsesto di Sky che è stato lanciato nei giorni scorsi.
Come sappiamo tutto il Motomondiale andrà in diretta solo su Sky: 18 Gran di cui 10 in esclusiva live e gli altri 8 in diretta anche su Cielo, il canale di Sky in chiaro che si è reso famoso grazie alle Olimpiadi di Sochi. Per chi guarderà la MotoGP su Sky sono in programma 30 ore live per ogni weekend di gara, con il mosaico interattivo in HD e la novità del "Super Touch MotoGP".

LA SQUADRA: FILICIC, CAPIROSSI E SANCHINI
Finalmente è stata sciolta la riserva sulla squadra che commenterà la MotoGP: la nuova voce dei Gran Premi sarà quella di Zoran Filicic, mentre al commento tecnico contribuiranno due big dei manubri: Loris Capirossi e Mauro Sanchini. Loris viene "prestato" ai microfoni grazie ad un accordo con la Dorna che gli consentirà di dividersi tra gli impegni istituzionali e quelli televisivi.
Proprio al "Sankio", invece, è affidata la novità del "Super Touch": una iniziativa che nasce dal successo della lavagna tattica per la spiegazione delle geometrie calcistiche di "Sky Calcio Show". Spetterà quindi a Mauro Sanchini analizzare nel dopo-gara tutti gli eventi saliente delle gare. La squadra si completa con Biagio Maglienti, storico volto dei motori su Sky, Sandro Donato Grosso e Irene Saderini.

ZORAN FILICIC: CHI E’
Sangue croato e passaporto italiano, nato a Milano ma con il cuore rivolto al mare blu della Dalmazia.
La sua avventura nel commento sportivo inizia dallo snowboard: dopo un infortunio in boardercross gli capita di presentare, quasi per caso, una gara di amici; da lì non ha più smesso. Dal 2010 è commentatore olimpico per Sky: la sua voce ha raccontato Vancouver 2010, Londra 2012 e Sochi 2014. L’adrenalina è il filo conduttore del suo percorso da telecronista: per Sky ha infatti commentato anche Snowboard World Cup, Freestyle Ski, World Cup, Winter XGames, Summer XGames e Red Bull Cliff Diving. E adesso arriva la MotoGP.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Attualità e Mercato , 1000 , motogp , pista , curiosità , personaggi , gare , piloti , moto2 , moto3


Top