Eventi

pubblicato il 7 marzo 2014

Kromature a Motodays 2014

Il padiglione dedicato al Custom si conferma l’area più colorata di Motodays

Kromature a Motodays 2014
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kromature a Motodays 2014 - anteprima 1
  • Kromature a Motodays 2014 - anteprima 2
  • Kromature a Motodays 2014 - anteprima 3
  • Kromature a Motodays 2014 - anteprima 4
  • Kromature a Motodays 2014 - anteprima 5
  • Kromature a Motodays 2014 - anteprima 6

La sesta edizione di Motodays conferma il suo interesse per il colorato e divertente mondo del Custom e delle elaborazioni più curiose e stravaganti. L’edizione 2014 tributa al mondo Custom un intero padiglione dove sono raccolti tutti i customizer più famosi.
L’area centrale del Padiglione 7 è come sempre occupata dalle special che sono state raccolte per partecipare al Campionato Nazionale di Bike Show, che vedrà i colleghi della rivista Bikers Life premiare i vincitori Domenica 9 alle ora 15.00. Le categorie saranno Freestyle, Metric, Modified Harley-Davidson, Old Style, Streetfighter & Sport Bike, Café Racer, Bagger e Best in Show. Ma a Kromature andranno in scena altri due contest, di cui uno di Aerografia senza dimenticare un concorso di Kustom Cars con una bella selezione di auto americane elaborate.
Il padiglione 7 ospita non solo le esposizioni dei customizer italiani ,a anche artigiani e artisti come aerografisti, pinstriper e cesellatori, che si esibiscono live nell’area a loro dedicata.

Per gli amanti delle "cafè racer", la rivista Special Cafe’ è presente con una ricca esposizione fotografica di questi modelli che derivano il proprio nome dal termine con il quale venivano indicate le moto del movimento Rocker in Inghilterra negli anni Sessanta. Si trattava di moto stradali "spogliate" del superfluo ma dotate di accessori specialistici e sovrastrutture modificate per farle sembrare moto da competizione, utilizzate anche per fare bella mostra davanti ai locali pubblici, fra i quali l’Ace Cafè.

Non poteva mancare, quindi, l’Ace Cafè London: inaugurato nel lontano 1938 come punto di ristoro per i viaggiatori sulla North Circular Road che era stata appena realizzata, è diventato in breve un punto di riferimento per i motociclisti sia per l’apertura ininterrotta anche di notte, che per la vicinanza alle arterie principali della capitale. L’anno successivo i proprietari aprirono anche una stazione di servizio con dieci pompe, un meccanico e un punto lavaggio. A Motodays l’Ace Cafè propone la tradizionale colazione britannica ma non mancano gadget tra cui lo speciale volume "Ace Times - Speed thrills and tea spills, a cafe and a culture", e il CD "Ace Cafe - The Rock n' Roll Years" realizzati per il settancinquesimo anniversario. Mark Wilsmore sarà a disposizione per autografare le copie del libro.

OmniMoto.it a MotoDays 2014

OmniMoto.it a MotoDays 2014

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Eventi , 1000 , chopper , cruiser , 600 , special , curiosità , custom , 800 , 1200 , 1400 , 500 , motodays 2014


Top