Attualità e Mercato

pubblicato il 7 marzo 2014

Festa della Donna: le 5 moto da regalare a una ragazza

Una per ogni categoria, ecco le migliori moto che una ragazza che vuole diventare motociclista può mettersi in garage andando sul sicuro

Festa della Donna: le 5 moto da regalare a una ragazza

Il mondo della moto non è più un dominio maschile, anche le donne si stanno avvicinando alle due ruote grazie a una diffusione sempre più "universale" della passione e alla produzione di moto più facili, adatte anche a chi non dispone di forza bruta e grandi capacità di guida. Le ragazze che si avvicinano a questo magico mondo hanno tante alternative, noi abbiamo scelto le 5 più valide per stile, qualità/prezzo e facilità di guida (divise per categoria)... magari convincerete il vostro compagno a presentarsi alla vostra porta in questa festa delle donne con una moto impacchettata.

1. MOTO GUZZI V7
La V7 è una moto entry level perfetta per qualsiasi neofita. Il motore è un robusto bicilindrico nato negli anni '70 e conosciuto come "serie piccola" dello storico marchio di Mandello. Poca potenza ma anche poco peso, più uno stile compatto e vintage senza tempo che va molto di moda. Tanti accessori e possibilità di personalizzazione, per una moto che ha una personalità forte. Nell'usato si trovano begli esemplari anche a 4000 euro.

2. KAWASAKI VERSYS 650
Un vero gioiellino della produzione giapponese: crossover (derivata dalla naked ER6n) dall'estetica particolare con una ciclistica compatta e svelta, un motore bicilindrico parallelo da 650 cc che ama girare in alto, ma che a bassi giri non strappa e permette una guida fluida e disinvolta. Il successo commerciale della serie ER6 rispecchia a pieno la bontà del progetto, arrivato alla terza generazione senza troppi stravolgimenti. Le ragazze si troveranno a loro agio con la posizione di guida comoda e il bilanciamento dei pesi perfetto che la rende leggera e sfruttabile in tutte le occasioni e si può caricare di bagagli, però bisogna prendere confidenza con la sella alta. Sull'usato i prezzi partono da 3.500 euro per una prima serie.

3. DUCATI MONSTER 600/696
Quando uscì sul mercato il primo Monster 600, divenne l'icona della moto per le motocicliste. Aggressiva, leggera e con un motore non esagerato ha conquistato i cuori delle ragazze, forse è stata questa la moto che ha portato la donna nel motociclismo contemporaneo. La dinastia prosegue e ora c'è il Monster 696, che incarna le stesse caratteristiche della moto d'origine ma con contenuti moderni e prestazioni brillanti. E' ancora una delle preferite fra le ragazze per le linee morbide e sexy e per l'immagine sportiva di Ducati. Per un 600 prima serie si possono spendere anche 2000 euro sull'usato, un 696 sta intorno ai 4.500 euro.

4. KAWASAKI NINJA 250/300 R
La sportiva migliore per le ragazze che vogliono muovere i primi passi nel mondo dei semimanubri è senza dubbio la Kawasaki Ninja bicilindrica, sia nella cilindrata 250 della precedente versione che nella 300 della nuova. Questa moto da la possibilità di gestire una moto sportiva adulta (per dimensioni e impostazione di guida) ma con il vantaggio di un motore non estremo e sfruttabilissimo in tutte le occasioni, che da il meglio di se nelle curve fuori città. La ciclistica equilibrata e l'ottima ripartizione dei pesi la rendono una moto piacevolissima anche per i piloti esperti che arrivano dalle grosse cilindrate. Sull'usato si trovano ottimi esemplari dai 3.500 euro.

5. HARLEY-DAVIDSON SPORTSTER 883
Non è una moto leggera e non è di certo confortevole come le altre di questa lista, eppure ha un suo perchè con una ragazza in sella. Il baricentro bassissimo e la seduta a pochi centimetri dall'asfalto la rendono una moto adatta alla guida tranquilla e disinvolta, tutti quei chili non si sentono una volta innestata la prima e il motore ha una coppia discreta che rende la guida piacevole anche nelle gite fuori porta... poi quel sound! Se volete l'ultima Iron dovrete sborsare un po' di soldini, ma una 883 di qualche anno fa messa bene si trova a partire da 5.000 euro

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , varie , donne motocicliste


Top