Curiosità

pubblicato il 23 gennaio 2014

Tutto esaurito per il casco del Presidente Hollande

La società che distribuisce i caschi Dexter fa il tutto esaurito e ringrazia Francois Hollande

Tutto esaurito per il casco del Presidente Hollande
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Dexter: il casco del Presidente Hollande - anteprima 1
  • Dexter: il casco del Presidente Hollande - anteprima 2
  • Dexter: il casco del Presidente Hollande - anteprima 3
  • Dexter: il casco del Presidente Hollande - anteprima 4
  • Dexter: il casco del Presidente Hollande - anteprima 5
  • Dexter: il casco del Presidente Hollande - anteprima 6

Non spetta a OmniMoto.it riportare delle scaramucce amorose tra il Presidente Francese Francois Hollande, sua moglie Valérie Trierweiler e la giovane amante l’attrice Julie Gayet, ma quanto accaduto nelle scorse settimane in Francia ha avuto interessanti e curiosissime ripercussioni sul mondo dell’accessoristica moto. Perché? Facile: quale miglior testimonial per un prodotto votato alla sicurezza come un casco di un Presidente della Repubblica? Il collegamento è banale e lapalissiano: se un casco è abbastanza sicuro da proteggere la testa di uno che con quel cervello deve guidare una nazione (poco importa se invece stava andando a fare altro), allora andrà benissimo anche per salvaguardare l’incolumità di un cittadino qualunque no?

DEXTER: DA "MILANO A PRESIDENT"
Proprio in questi giorni, sul quotidiano francese Libération è apparsa una inserzione pubblicitaria firmata da un certo Thomas Thumerelle, titolare della azienda che costruisce gli sconosciuti caschi Dexter che vuole proprio rendere grazie al gesto di Hollande: "Caro presidente, dopo la recente pubblicazione di foto in cui lei, a bordo di uno scooter, indossa il nostro casco, c’è stato il tutto esaurito per quel modello.
Esistono anche modelli femminili, ideali per un regalo di San Valentino"
.
A quanto pare è tutto vero, e la dimostrazione la potete avere cercando sui siti di e-commerce francesi, come motoblouz.com, da dove scoprirete anche che con una prontezza commerciale degna di nota la Dexter ha rinominato il suo casco da "Milano" a "President". Per la cronaca si tratta di un semplicissimo modulare in policarbonato di fascia economica, ma dotato di sistema di comunicazione bluetooth.
In tutto questo ci domandiamo: ma secondo voi, con davanti la prospettiva di un incontro con la Julie Gayet (le cui foto sexy sono ovunque sul web…), il Presidente Hollande avrà avuto il tempo di pensare che marca di casco stava indossando?

Fonte: Corriere.it

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , curiosità , protezioni , caschi , sicurezza , personaggi famosi , citta


Top