Curiosità

pubblicato il 14 gennaio 2014

L’Harley-Davidson di Papa Francesco all’asta per far beneficenza alla Caritas

Sarà battuta da Bonhams il prossimo 6 febbraio a Parigi. Prezzo stimato? Solo 12/15.000 euro!

L’Harley-Davidson di Papa Francesco all’asta per far beneficenza alla Caritas
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • 110 Anni Harley-Davidson - Roma Foro Italico Village - anteprima 1
  • 110 Anni Harley-Davidson - Roma Foro Italico Village - anteprima 2
  • 110 Anni Harley-Davidson - Roma Foro Italico Village - anteprima 3
  • 110 Anni Harley-Davidson - Roma Foro Italico Village - anteprima 4
  • 110 Anni Harley-Davidson - Roma Foro Italico Village - anteprima 5
  • 110 Anni Harley-Davidson - Roma Foro Italico Village - anteprima 6

Durante il megaraduno che si è tenuto nel giugno 2013 a Roma per festeggiare i 110 Anni della Harley-Davidson, una delegazione di Milwaukee si recò in Vaticano per una visita a Papa Francesco. In quell’occasione vennero donate due Harley-Davidson al Santo Padre e inizialmente venne dichiarato che si trattava di veicoli destinati alle guardie svizzere. A quanto pare, però, il Papa ha deciso che le Guardie Svizzere possono accontentarsi di una sola moto, e che l'altra sia destinata a scopi benefici.

6 FEBBRAIO: DA PARIGI ALL’OSTELLO DELLA STAZIONE TERMINI
All’inizio di febbraio si terrà a Parigi il consueto evento Retromobile, grande salone internazionale dedicato alle auto e moto d’epoca. Durante Retromobile, le importanti case d’asta come Arcturial o Bonhams sono solite bandire all’incanto lotti molto ingenti, fatti da rarità del mondo automotive. Durante una di queste aste, che si terrà al Grand Palais il giovedì 6 febbraio, Bonhams ha inserito nei lotti dell’asta anche una delle Harley-Davidson Dyna Super Glide che la casa statunitense ha donato al Papa.
Il ricavato dell’asta andrà destinato alla Caritas di Roma per scopi benefici, e in particolare i soldi serviranno a cofinanziare la ristrutturazione dell’Ostello Don Luigi di Liegro alla Stazione Termini a Roma. L’ostello venne aperto circa 25 anni addietro dalla Caritas in dei locali dismessi che le Ferrovie dello Stato resero disponibili allo scopo, ma nel corso degli anni ha subìto un naturale processo di invecchiamento che impone ora un progetto di ristrutturazione che vale 4 milioni di euro, già finanziati all’80% da varie fondazioni. Il progetto prevede anche un ampliamento della superficie del 50% circa attraverso lavori di soppalcamento della struttura, in modo da aumentare la capacità ricettiva per i senzatetto.

La moto che verrà battuta all’asta è autografata sul serbatoio da Papa Francesco, e verrà accompagnata da un certificato di autenticità della Casa madre. Il valore d’asta stimato dalla casa d’aste per questa moto è di 12.000/15.000 euro, ma siamo sicuri che raggiungerà un valore ben più alto, come conferma Ben Walker, direttore del settore moto alla bonhams: "Siamo incredibilmente onorati di poter vendere questo oggetto per conto della Caritas di roma. Speriamo di essere in grado rendere fieri della cifra raccolta sia sua Santità che la Harley-Davidson, racimolando una somma di denaro importante per una causa davvero meritevole".

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , bicilindriche , curiosità , personaggi famosi


Top