Eventi

pubblicato il 20 dicembre 2013

BMW GS Trophy 2014: destinazione Canada con la R 1200 GS

La quarta edizione del GS Trophy sarà in British Columbia e Alberta. Partenza a settembre 2014

BMW GS Trophy 2014: destinazione Canada con la R 1200 GS
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW GS Trophy 2014 - preview - anteprima 1
  • BMW GS Trophy 2014 - preview - anteprima 2
  • BMW GS Trophy 2014 - preview - anteprima 3
  • BMW GS Trophy 2014 - preview - anteprima 4
  • BMW GS Trophy 2014 - preview - anteprima 5
  • BMW GS Trophy 2014 - preview - anteprima 6

Il BMW GS Trophy è diventato un appuntamento fisso per la casa di Monaco dal 2008 ad oggi. Nato come semplice evento promozionale per sostenere le vendite della F 800 GS, il Trofeo è diventato una vera e propria olimpiade per gli appassionati del marchio tedesco con un seguito mediatico davvero notevole. Noi di OmniMoto.it abbiamo dato sempre ampio seguito all’evento, fin dal 2010, quando l’allora inviato di MotoTV Marco Selvetti ci inviò il suo racconto live della gara. Nel 2012, poi, raddoppiammo l’impegno grazie alla partecipazione di Carlo Morini che collabora con la redazione e scrisse per noi il diario della gara.

2014: IN CANADA CON LA R 1200 GS
Le novità importanti dell’edizione 2014 sono due: la prima è che la carovana del GS Trophy si sposterà per la prima volta in un paese non tropicale. Sì perché dopo la Tunisia, il Sud Africa e Cile/Argentina, la gara si sposta nelle regioni occidentali del Canada.
La partenza è prevista per settembre 2014 con le 16 squadre (qui i nomi dei partecipanti italiani) in arrivo da 18 nazioni diverse che si daranno battaglia per nove giorni.
Sono sempre di più, quindi, le nazioni partecipanti, visto che nel 2008 gareggiarono cinque squadre, diventate nove nel 2010 in Sud Africa e ben 15 in Sud America lo scorso anno. Le squadre iscritte arriveranno da: Germania, Francia, Italia, Regno Unito, Russia, Austria/Svizzera, Europa centro- orientale, Stati Uniti, Messico, America Latina, Argentina, Brasile, Sud Africa, Giappone e ovviamente Canada.

I lavori per organizzare l’evento sono già in corso e le zone prescelte per il trofeo sono quelle delle province della British Columbia e dell’Alberta nel Canada occidentale, tra le località di Vancouver e Calgary con un percorso che prevede l’attraversamento delle Montagne Rocciose.
L’altra novità importante è che per la prima volta verranno abbandonate le F 800 GS per passare alla GS per eccellenza, la R 1200 GS. Michael Trammer organizzatore dell’evento si è dichiarato particolarmente contento di questo: "I partecipanti continuavano a chiedermi la GS 1200, quindi sono molto felice che finalmente sia arrivato il momento al GS Trophy per la R 1200 durante questo quarto evento internazionale in Canada. In collaborazione con i nostri amici e partner canadesi, così come i nostri colleghi di BMW Motorrad Canada, faremo tutto il possibile per permettere ai partecipanti di assaporare al completo le doti della R 1200 GS".
Appuntamento quindi a settembre 2014 per la quarta edizione del GS Trophy!

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Il racconto della squadra italiana - anteprima 1
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Il racconto della squadra italiana - anteprima 2
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Il racconto della squadra italiana - anteprima 3
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Il racconto della squadra italiana - anteprima 4
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Il racconto della squadra italiana - anteprima 5
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Il racconto della squadra italiana - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Eventi , enduro , curiosità , gare , fuoristrada , viaggi , 800 , 1200


Top