Novità

pubblicato il 18 dicembre 2013

Kawasaki KLR 650 New Edition 2014

La dual sport di Akashi si rinnova, ma al momento non sarà importata in Europa

Kawasaki KLR 650 New Edition 2014

La sigla KLR non ha certo bisogno di presentazioni. Si sente il "profumo d’Africa" da lontano. Prodotta dalla fine degli anni ‘80, questa monocilindrica è ancora venduta negli Stati Uniti d’America, dove Kawasaki ha appena presentato in occasione del New York International Motorcycle Show 2013 la Kawasaki KLR 650 New Edition 2014, modello aggiornato in diversi particolari. Inziamo dal prezzo: 6.599 dollari, ovvero circa 4.800 euro. Si tratta di un prezzo comunque interessante anche per il nostro mercato, visto che le altre monocilindriche sono tutte decisamente sopra come prezzo: BMW G 650 GS viene quasi 7.827 euro, e la Yamaha XTZ660Z Ténéré è sui 7.290 euro. Insomma l’idea di poter acquistare un mezzo a meno di 5.000 euro…

Oltre a delle nuove livree, la Candy Lime Green and Ebony, la Metallic Flat Raw Graystone and Ebony e la Pearl Stardust White and Ebony abbiamo una nuova sella e a livello tecnico delle sospensioni aggiornate nella taratura. La forcella, con steli da 41 mm, vanta delle molle più rigide del 40% ed un ritorno idraulico rivisto, mentre il monoammortizzatore posteriore, un Uni-Trak, offre una nuova molla ed una differente idraulica. Confermato il propulsore, un monocilidrico da 651 cc a 4 tempi con distribuzione DOHC raffreddato a liquido. A dargli da bere, un carburatore Keihin CVK40. Non varrebbe la pena (norme antinquinamento permettendo) riaverla qui al prezzo di uno scooter da 250/300 cc?

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , monocilindriche , enduro , 600


Top