Attualità e Mercato

pubblicato il 16 dicembre 2013

Photored: serve la contestazione immediata

Il Giudice di Pace di Lecce crea “il” precedente che mette in discussione le procedure attuali

Photored: serve la contestazione immediata

Il Giudice di Pace di Lecce, l’Avvocato Anna Maria Aventaggiato, ha emesso una senstenza che farà discutere. E’ la numero 4862 del 12 dicembre 2013; in sostanza, l’ermellino ha accolto il ricorso proposto da un automobilista, multato per aver attraversato un incrocio col semaforo proiettante luce rossa. "Beccato" dal photored, il ricorrente si era rivolto, in prima istanza, al Prefetto per chiedere l’annullamento del verbale elevato dal Comune di Lizzanello. Il Prefetto rigettava il ricorso, ma l’utente della strada continuava l’iter, assisito dal proprio legale, l’Avvocato Alfredo Matranga.

"FONDATI I MOTIVI DEL RICORSO"
Per il Giudice di Pace di Lecce, invece, sono risultati fondati i motivi del ricorso. Il ricorrente, ha censurato l’errata applicazione della strumentazione elettronica utilizzata per il rilevamento dell’infrazione, considerato anche che la stessa non è stata immediatamente contestata all’autore della violazione, da parte degli agenti della Polizia Municipale. Secondo il G.d.P. infatti, non è sufficiente accertare tale tipo d’infrazione con la sola documentazione fotografica, peraltro neppure depositata in giudizio dal Comando dei Vigili Urbani, con conseguente applicazione dell’art. 6 comma 11 del D.lgs. n. 150/11 che impone al Giudice di accogliere il ricorso quando non vi sono sufficienti elementi di responsabilità.

SICUREZZA O... CASSA?
Si tratta dunque di una sentenza molto importante, perchè le nostre città sono piene di photored, sistemi che rilevano le targhe quando l’utente della strada supera l’incrocio con il semaforo rosso. Uno "strumento per fare cassa" o uno strumento per "invitare" gli utenti della strada a non commettere un’infrazione gravissima? Di sicuro occorre più trasparenza nell’agire amministrativo, anche se il principale scopo è quello di assicurare una maggiore sicurezza stradale.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , varie , codice della strada , citta


Top