Sport

pubblicato il 27 novembre 2013

Tourist Trophy 2014 - le prime conferme dalla Honda

John McGuinness e Conor Cummins con il team Honda Motor Europe

Tourist Trophy 2014 - le prime conferme dalla Honda

Si inizia già a parlare di Tourist Trophy 2014 e con chi, se non con Honda, una delle Case che può vantare più vittorie negli ultimi anni. Ricordandovi che i biglietti per la gara che si terrà dal 24 maggio al 6 di giugno sono già in vendita, vediamo la prima formazione annunciata da Honda Motor Europe. La line-up per il 2014 della Isle of Man TT Races by Monster Energy vedrà il 22 volte vincitore John McGuinness insieme al pilota di Manx Conor Cummins. Entrambi avranno a disposizione una Honda CBR1000RR Fireblade 2014 e parteciperanno alla Dainese Superbike e alla PokerStars Senior. Cummins prenderà parte anche alla Royal London 360 Superstock. Questo team gareggerà con la stessa formazione anche alla North West 200. Svelata in occasione del Motorcycle Live (UK), questa formazione vedrà due "big" della specialità Road Race. Il primo ha 41 anni e vanta oltre alle 22 vittorie, il record del giro della Dainese Superbike nel 2013 ed in occasione della PokerStars Senior TT ha portato a casa la sua 20esima vittoria ed il suo 41esimo podio.
Cummins, al debutto sulla Honda, ha vinto la categoria esordienti al TT e la North West 200 nel 2006. Il suo primo podio al TT risale al 2009, ed è il terzo pilota più veloce della storia grazie ad una media di 131,511mph. Un brutto incidente nel 2010 durante un TT non ha certo fermato le ambizioni del 26enne, oggi al ritorno in Honda. Il nuovo progetto Honda Europe è figlio di un altro progetto ancora che ha visto tre anni di successi, l’Honda TT Legends che ha visto il costruttore nipponico competere sia nelle Road Race che nel Mondiale Endurance. La squadra 2014 continuerà ad avere la sede a Louth, nello Lincolnshire e sarà guidata dal Team Manager Neil Tuxworth e presto annuncerà i programmi in merito alla stagione 2014 dell’EWC.

Neil Tuxworth ha così dichiarato: "Siamo felici di annunciare la line-up 2014 per le road race e siamo contenti di dare il benvenuto a Conor Cummins nel team. Lui è un giovane sull’Isola di Man che vanta un padre ed uno zio piloti qui, quindi il TT è nelle sue vene. Ha un gran metodo di lavoro ed è determinato ad affermarci e provo ammirazione per lui. Sta uscendo da un intenso programma di allenamento fisico che è seguito al suo incidente nel 2010 ed è uno degli uomini più veloci sul circuito di montagna; ha sicuramente le carte giuste per vincere delle gare. - Tuxworth ha proseguito - Il rapporto tra John e la Honda è ben consolidato e provato per portare risultati. E’ di gran lunga il pilota più forte in termini di vittorie e podi al TT e la scorsa stagione ha dimostrato che è ancora il più veloce sull’Isola. Siamo ovviamente strafelici di averlo ancora con noi. Con John e Conor a bordo, credo che otterremo ottimi risultati per le gare di road race nel 2014".

John McGuinness: "Sono molto contento di stare con Honda e continuare il nostro forte rapporto che abbiamo costruito dopo anni di road race. Il team è come una famiglia per me ed è importante che io abbia supporto ed io posso fidarmi al 100%. Gran bella notizia quella di avere Conor in squadra. Ho molto rispetto per lui: è giovane, è affamato di vittoria ed ha passione per le gare. Sarà un piacere averlo come compagno di squadra. Quest’anno ha dimostrato che i vecchi cagnacci sono forti, quindi non vedo l’ora di tornare in sella alla Fireblade e vedere cosa possiamo fare".

Conor Cummins: "Sono emozionato di stare con Honda per il 2014. Ai miei occhi è assolutamente al vertice delle road race. Guidare per un tema come la Honda è stato qualcosa che ho sempre sperato in tutta la mia carriera e per me è un grosso accordo. La squadra ha molta esperienza ed io voglio solo dare il massimo. Non vedo veramente l’ora di montare in sella alla nuova Honda Fireblade e, spero, portare a casa qualche risultato".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , 1000 , superbike , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , tourist trophy , superstock , tourist trophy 2014


Top