Novità

pubblicato il 22 novembre 2013

Nuova Honda NC750X 2014 – Disponibilità e prezzi

La midi crossover Honda è già in concessionaria con prezzi a partire da 6.990 euro

Nuova Honda NC750X 2014 – Disponibilità e prezzi
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda NC750X 2014 - anteprima 1
  • Honda NC750X 2014 - anteprima 2
  • Honda NC750X 2014 - anteprima 3
  • Honda NC750X 2014 - anteprima 4
  • Honda NC750X 2014 - anteprima 5
  • Honda NC750X 2014 - anteprima 6

Il recente Salone di Milano EICMA 2013 ha segnato l’arrivo di ben 13 novità di prodotto per la Honda, che spaziano in tutti i segmenti di mercato presidiati dal colosso giapponese. Il 2013 segna anche l’arrivo del primo step di aggiornamento per i modelli della famiglia NC/Integra, nati da una piattaforma comune e aggiornati oggi grazie a un incremento di cilindrata e potenza.
Dei tre nuovi modelli, Integra 750, NC750S e NC750X il terzo è già disponibile nelle concessionarie Honda ad un prezzo decisamente aggressivo: 6.990 euro per la versione con il cambio tradizionale e 7.990 euro per quella con il cambio DCT (l’incremento rispetto ai rispettivi modelli 700, quindi, è contenuto in massimo 85 euro). Quattro le varianti cromatiche: Sword silver metallic, Graphite black, Mat Pearl Cool white e Candy Arcadian red.

MOTORE: PIU’ CILINDRATA, MENO CONSUMI
Quando nel 2012 la Honda presentò la famiglia CB500, più di qualcuno fece notare che la sovrapposizione delle potenze erogate dalle più piccole bicilindriche con quelle delle NC poteva causare qualche incertezza nella scelta dei modelli. Ed ecco infatti che la Honda ha prontamente fugato ogni dubbio facendo crescere di cilindrata le versioni maggiori regalando loro sette cavalli in più.
L’aumento di cilindrata è stato ottenuto tutto con un alesaggio di cilindri e pistoni di 77 mm che, sebbene siano 4 mm in più rispetto al passato, permettono al motore di rimanere comunque a corsa lunga e quindi di non perdere quelle caratteristiche di erogazione che Honda volle impartire alle moto in sede di progetto.

Le misure di 77,0 x 80,0 mm portano la cilindrata a 745 cc e la potenza erogata diventa di 40,3 kW (55 CV) a 6.250 giri/min. Cresce di pari passo anche la coppia da 60 a 68 Nm sempre a 4.750 giri/min. L’evoluzione tecnica ha portato con sé anche un inaspettato calo dei consumi, passati da 27,9 km/l a 28,9 km/l nel ciclo WMTC.
Per quanto riguarda le versioni dotate di cambio doppia frizione DCT, per esse è previsto un aggiornamento delle mappe di gestione del cambio nelle modalità Drive e Sport, per anticipare la scalata in fase di rilascio, e una rinnovata messa a punto dell’iniezione per rendere ancora più fluidi i "kickdown", ovvero le scalate automatiche quando si spalanca il gas repentinamente chiedendo al motore e al cambio il massimo spunto immediato.

PICCOLI AGGIORNAMENTI
La nuova Honda NC750X ha ricevuto anche qualche aggiornamento di dettaglio nell’equipaggiamento: la sella di pilota e passeggero è rivestita in un nuovo materiale più raffinato, la strumentazione è ora dotata di indicatore della marcia inserita e trip computer con consumo medio, istantaneo, autonomia residua, la leva del freno anteriore è regolabile nella distanza dalla manopola e i pneumatici di primo equipaggiamento sono del tipo con scolpitura entro/fuoristrada (Dunlop Trailmax D609), in puro stile crossover (mentre in passato venivano impiegate coperture Sport Tourer).
Come sempre l’ABS è di serie, per garantire un livello di sicurezza attiva superiore e anticipare la
normativa europea 2016 che lo renderà obbligatorio su tutti i veicoli a due ruote targati.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , bicilindriche , turismo , live , eicma 2013


Listino Honda NC750X ABS - model year 2014

NC750X ABS
Cilindrata
670.00 cm³
Potenza
40.30 kW / 55.00 CV
Coppia
n.d.
Peso
214.00 kg
Altezza sella
790 mm
Prezzo
6.990,00 €
Vai al Listino »
Top