Novità

pubblicato il 17 novembre 2013

BMW C evolution Polizia al Milipol 2013

Al salone della sicurezza e delle forze di Polizia la BMW lancerà il C evolution destinato alle autorità

BMW C evolution Polizia al Milipol 2013
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW C evolution e gamma Polizia 2014 - anteprima 1
  • BMW C evolution e gamma Polizia 2014 - anteprima 2
  • BMW C evolution e gamma Polizia 2014 - anteprima 3
  • BMW C evolution e gamma Polizia 2014 - anteprima 4
  • BMW C evolution e gamma Polizia 2014 - anteprima 5
  • BMW C evolution e gamma Polizia 2014 - anteprima 6

Non è affatto una novità che i veicoli elettrici abbiano sempre cercato di affermarsi sui mercati partendo dalle amministrazioni locali e dalle forze di Polizia. Se a questa ipotesi aggiungiamo che la BMW, che ha appena lanciato lo scooter elettrico C evolution, è leader nella fornitura di motociclette alle forze di Polizia di mezzo mondo, l’arrivo di una versione "Polizia" di questo veicolo potrebbe apparire quasi scontata.
E infatti, dal 19 al 22 novembre prossimi, BMW Motorrad parteciperà alla 18° edizione di Milipol a Parigi, un salone internazionale dedicato alla sicurezza e alle forze armate dove esporrà la propria gamma di veicoli ed equipaggiamenti ad uso speciale delle autorità, alla quale si aggiunge oggi, appunto, il C evolution.

TUTTA LA GAMMA DESTINATA ALLE AUTORITA'
BMW Motorrad si occupa di veicoli destinati alle autorità da più di 85 anni. Dal 1970, più di 130.000 BMW sono state vendute ad autorità e istituzioni di oltre 150 Paesi. Oltre alla nuova R 1200 RT da sempre la più amata dalla polizia, BMW presenterà anche le F 800 GT e F 700 GS con motore bicilindrico parallelo, nonché due modelli sviluppati in collaborazione con BMW Motorrad Netherlands: la BMW K 1600 GT e lo scooter BMW C 600 Sport.
Ma non è finita qui, perché al Milipol 2013 BMW porterà anche lo scooter C 600 Sport sviluppato per le autorità. Si tratta di un veicolo per le forze di polizia progettato per l’uso sia nei centri storici che nell’ambiente urbano, dotato di una speciale combinazione di colori con fari lampeggianti nella parte anteriore e fari stroboscopici rotanti nella parte posteriore, nonché di sirena e commutatore supplementare. La robusta barra paracolpi nella parte anteriore è progettata per resistere alle impegnative condizioni di guida cui questo tipo di motociclo è spesso sottoposto.

C EVOLUTION POLICE
Allestimento simile riguarda anche il C evolution sviluppato per le autorità, che sarà mostrato come concept, per dare un’idea di come potrebbe essere uno scooter ad alimentazione elettrica ad uso delle forze di polizia, dei servizi di soccorso o di scorta. Attualmente, BMW Motorrad sta valutando in che misura i veicoli elettrici siano adatti alle esigenze e all’uso da parte delle autorità. Ricordiamo che lo scooter è spinto da un motore elettrico di potenza nominale di 11 kW (15 CV), con una potenza di picco di 35 kW (47,5 CV) che lo spinge fino a 120 km/h (velocità limitata elettronicamente). La capacità della batteria di 8 kWh consente un’autonomia di 100 chilometri prima che sia necessario ricaricare il veicolo, in un tempo di 4 ore con una presa domestica a 12 A, che diventano 3 ore se si dispone di 16 A).

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW C evolution 2014 - anteprima 1
  • BMW C evolution 2014 - anteprima 2
  • BMW C evolution 2014 - anteprima 3
  • BMW C evolution 2014 - anteprima 4
  • BMW C evolution 2014 - anteprima 5
  • BMW C evolution 2014 - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , bicilindriche , curiosità , saloni , automatiche , moto elettriche , maxi scooter


Top