Sport

pubblicato il 8 novembre 2013

Honda lancia la RCV1000R 2014 a Valencia

La MotoGP “Open” della Honda è pronta: Nicky Hayden sarà il suo pilota di punta. Oltre 238 cavalli a 16.000 giri

Honda lancia la RCV1000R 2014 a Valencia

Valencia, ultimo atto del Mondiale MotoGP 2013, l’ultimo capitolo della sfida tra il campione in carica Jorge Lorenzo e il rookie dell’anno Marc Marquez. Prima ancora che le moto scendessero in pista, nella giornata di ieri la Honda ha sollevato in via ufficiale i veli sulla nuova RCV1000R che correrà nel 2014 nella classe Open della MotoGP.
Open perché come tutti sanno, la Dorna ha deciso di cambiare del tutto le regole per la stagione ventura, cancellando la classe CRT e sancendo una suddivisione tra MotoGP propriamente dette, e "Open". La differenza di base è che le "Open" sono le moto che corrono con centralina e software Magneti Marelli, serbatoio da 24 litri di capacità e un tetto massimo di 12 motori a stagione.

OLTRE 238 CAVALLI
La Honda ha dichiarato che gli obiettivi della nuova RCV1000R sono di permettere ai Team che la acquisteranno (la moto non sarà concessa in leasing) di correre con budget ridotti rispetto alle MotoGP vere e proprie senza troppo perdere in competitività. La moto è stata presentata dal suo Project Leader, Tomonori Sato insieme a Shuhei Nakamoto, HRC Executive Vice President, e la sua prima uscita ufficiale in pubblico saranno i primi test 2014 che si terranno già il prossimo lunedì 11 novembre con in sella Nicky Hayden con la moto del Team Aspar (il secondo pilota non è stato ancora dichiarato), Scott Redding (Team Gresini) e Karel Abraham (Team Cardion AB).
Gli unici dati tecnici diramati ci dicono che la moto è basata sulla ciclistica della RC213V attuale, mentre il motore è un quattro cilindri a V di 90° privo di richiamo pneumatico delle valvole (la distribuzione è a molle) e con cambio tradizionale al posto di quello seamless. La potenza dichiarata è di oltre 175 kW a 16.000 giri/min. L’equipaggiamento standard prevede poi sospensioni Ohlins e impianto frenante Nissin.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , motogp , crt


Top