Eventi

pubblicato il 5 novembre 2013

Yamaha a EICMA 2013

Tra le tantissime novità della Casa dei Tre Diapason, spicca la MT-07 e la nuova gamma scooter

Yamaha a EICMA 2013
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha XT1200ZE SuperTénéré 2014 - anteprima 1
  • Yamaha XT1200ZE SuperTénéré 2014 - anteprima 2
  • Yamaha XT1200ZE SuperTénéré 2014 - anteprima 3
  • Yamaha XT1200ZE SuperTénéré 2014 - anteprima 4
  • Yamaha XT1200ZE SuperTénéré 2014 - anteprima 5
  • Yamaha XT1200ZE SuperTénéré 2014 - anteprima 6

Yamaha si presenta a EICMA 2013 con un totale di tredici novità per il 2014. La prima più importante ad essere stata presentata è stata ovviamente la MT-09, ma in tema di moto sono state mostrate anche le custom Sport Classic XV950 ed XV950R, le cross YZ-F 250 e 450, la V-Max e la XJR1300 (non manca la versione by Deus Ex Machina "Eau Rouge"), le sportive YZF-R1 ed R6 Race Blu ed infine la tourer FJR1300AE. Oggi arriva la gamma scooter 2014 che include il nuovo D’elight ed il nuovo X-MAX 400, rinnovata con l’X-MAX nelle cilindrate 125 e 250 cc ed una versione speciale del Re dei Maxiscooter, il TMAX Bronze MAX. Da segnalare, ovviamente, il tre ruote, il Concept Tricity. Oltre ad una versione speciale di una MT-09 allestita, la MT-09 Street Rally, arriva a sorpresa la MT-07. Per il segmento custom arrivano poi le XVS1300 Custom e la XV1300A CFD, per le classica torna la SR400 e per le granturismo on-off arriva la XT1200ZE SuperTénéré, dove la "E" sta per sospensioni elettroniche.

X-MAX 125 e 250
I nuovi X-MAX, oltre al design, completamente nuovo, presentano numerose innovazioni per la ciclistica e rifiniture più curate. Il sottosella può ospitare due caschi integrali, particolare da non sottovalutare, ed i due vani porta oggetti nel retroscudo sono dotati di serratura. Il peso ha subito una riduzione rispetto alle versioni precedenti: l’X-MAX 125 in ordine di marcia pesa 169 Kg (4 Kg in meno) mentre l’X-MAX 250 pesa 178 Kg (2 Kg in meno). Riviste le tarature delle sospensioni, a detta del costruttore nipponico più confortevoli, e grazie ad una nuova carena è stata migliorata la protezione aerodinamica sulle gambe e nella zona del casco. Questa vede poi un doppio faro anteriore, marchio di fabbrica della famiglia "MAX", mentre al posteriore abbiamo delle nuove luci a LED. Non mancano nuovi cerchi in alluminio dotati di razze più sottili. Il differente disegno della sella poi, vanta anche un supporto lombare per il pilota. La nuova strumentazione è stata completamente rivista ed è una full LCD: comprende il tachimetro digitale, i dati sul consumo di carburante e le informazioni sulla manutenzione. Ancora non conosciamo il prezzo ma in Yamaha dichiarano di voler abbassare il la cifra richiesta per l’X-MAX 250.

TMAX Bronze MAX
Spinto dal potente bicilindrico da 530 cc con trasmissione automatica, il TMAX sì... rifà il trucco, e per il 2014 arriva in versione TMAX Bronze MAX. Si tratta ovviamente di un modello esclusivo sviluppato pensando ai piloti esperti che cercano il massimo dal loro maxiscooter. Disponibile in edizione limitata, è verniciato con una raffinata tonalità bronzea che si ripete anche sui cerchi. A contrasto con il colore della carena, troviamo i fianchetti laterali a "boomerang", il maniglione per il passeggero ed il carter motore verniciati in nero lucido, mentre la sella è decorata con cuciture dorate e con uno stemma cromato. Non mancano altre chicche quali la nuova protezione in alluminio sopra il faro anteriore ed il tocco di classe finale è la cornice in legno che circonda la strumentazione.

TRICITY
Il Concept Tricity, che arriverà in versione definitiva l’anno prossimo, rappresenta un mezzo di trasporto diverso, intelligente e con linee attraenti. Questo scooter multi ruota (LMW - Leaning Multi Wheel - multi ruota in grado di piegare), è come detto ancora un concept, ma sappiamo che è dotato di un propulsore 125 cc a 4 Tempi, mentre il peso è di 150 Kg. Il prezzo si posizionerà sui 4.000 euro.

MT-09 STREET RALLY
La MT-09 presentata nel giugno 2013 ha catalizzato l’attenzione degli appassionati, ed è per questo che per il 2014 la famiglia MT si allargherà ancora. Il suo nome è MT-09 Street Rally ed è una variante pensata per enfatizzare lo spirito motard della versione standard grazie ad una serie di componenti speciali. A livello di parti estetiche troviamo la tabella porta numero frontale integrata con i paramani, il piccolo becco sotto il faro, le cover maggiorate per le prese d’aria laterali, i porta numero laterali e le piccole carenature ai lati del carter motore. Oltre a questo, abbiamo la sella piatta e rialzata e le pedane d’ispirazione off-road, particolari che cambiano la posizione di guida. Questa versione speciale sarà disponibile a partire dalla prima metà del 2014 nella sola colorazione Tech Graphite.

MT-07
La nuova Yamaha MT-07 è un'agile roadster che amplia la gamma Yamaha MT. Il propulsore è un nuovo bicilindrico fronte marcia da 689 cc capace di 74,8 CV, 68 Nm a 6.500 giri/min per 179 Kg di peso in assetto di marcia (peso a secco 164 Kg). Il telaio è completamente nuovo e realizzato con tubi in acciaio ad alta resistenza e, per ottenere un bilanciamento della rigidità ottimale, le pareti dei tubi hanno uno spessore variabile e resistenze alla trazione diversificate; il forcellone è asimmetrico in acciaio scatolato. La forcella telescopica ha steli da 41 mm mentre la sospensione posteriore è Monocross. I freni anteriori vedono dei dischi flottanti da 282 mm con pinza monoblocco a quattro pistoncini. Presto approfondiremo tutto su questa moto.

SR400
La prima SR400 fu presentata nel 1978 e diventò tra i modelli più popolari e duraturi di Yamaha, ed oggi ritorna sul mercato. Il propulsore è un monocilindrico a 4 tempi, raffreddato ad aria, SOHC, e 2 valvole che dal punto di vista tecnico è pressoché identico all'originale, anche se ora è dotato di iniezione. Sarà offerta in due colorazioni: Yamaha Black e Matt Grey. Arriverà a febbraio ad un prezzo fissato in 5.990 euro. Con lei, a EICMA ci sono due moto customizzate: la Year Built SR 400 "B.S.R." e la Year Built SR 400 "GibbonSlap" (by Wrenchmonkees – sarà venduto il kit).

XT1200ZE SUPER TÉNÉRÉ
Il nuovo XT1200ZE SuperTénéré, ha subito diversi aggiornamenti e si va ad affiancare al modello già esistente. Il propulsore ha 2 CV (112 in totale) in più e soprattutto una differente erogazione grazie a modifiche che hanno interessato il motore, l’aspirazione, le valvole di scarico, così come disegno delle camme, oltre ovviamente ad una completa ri-mappatura della centralina. Arriva poi il Cruise Control, il sistema di controllo della velocità introdotto sull’ammiraglia Yamaha FJR 1300, mentre il controllo di trazione a tre modalità è stato rivisto nei settaggi. Non manca un nuovo parabrezza regolabile su quattro posizioni ed una nuova strumentazione LCD. L'innovazione più significativa è però il nuovo sistema di regolazione elettronica delle sospensioni, che offre ai piloti la possibilità di tarare le sospensioni anche durante la guida. Due le colorazioni: Competition White e Racing Blu mentre il prezzo è fissato in 15.390 euro.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha Tricity 2014 - anteprima 1
  • Yamaha Tricity 2014 - anteprima 2
  • Yamaha Tricity 2014 - anteprima 3
  • Yamaha Tricity 2014 - anteprima 4
  • Yamaha Tricity 2014 - anteprima 5
  • Yamaha Tricity 2014 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha MT-07 2014 - anteprima 1
  • Yamaha MT-07 2014 - anteprima 2
  • Yamaha MT-07 2014 - anteprima 3
  • Yamaha MT-07 2014 - anteprima 4
  • Yamaha MT-07 2014 - anteprima 5
  • Yamaha MT-07 2014 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha MT-09 Street Rally 2014 - anteprima 1
  • Yamaha MT-09 Street Rally 2014 - anteprima 2
  • Yamaha MT-09 Street Rally 2014 - anteprima 3
  • Yamaha MT-09 Street Rally 2014 - anteprima 4
  • Yamaha MT-09 Street Rally 2014 - anteprima 5
  • Yamaha MT-09 Street Rally 2014 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha X-MAX 250 2014 - anteprima 1
  • Yamaha X-MAX 250 2014 - anteprima 2
  • Yamaha X-MAX 250 2014 - anteprima 3
  • Yamaha X-MAX 250 2014 - anteprima 4
  • Yamaha X-MAX 250 2014 - anteprima 5
  • Yamaha X-MAX 250 2014 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha X-MAX 125 2014 - anteprima 1
  • Yamaha X-MAX 125 2014 - anteprima 2
  • Yamaha X-MAX 125 2014 - anteprima 3
  • Yamaha X-MAX 125 2014 - anteprima 4
  • Yamaha X-MAX 125 2014 - anteprima 5
  • Yamaha X-MAX 125 2014 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha T-MAX Bronze MAX 2014 - anteprima 1
  • Yamaha T-MAX Bronze MAX 2014 - anteprima 2
  • Yamaha T-MAX Bronze MAX 2014 - anteprima 3
  • Yamaha T-MAX Bronze MAX 2014 - anteprima 4
  • Yamaha T-MAX Bronze MAX 2014 - anteprima 5
  • Yamaha T-MAX Bronze MAX 2014 - anteprima 6

Yamaha a EICMA 2013

Yamaha arriva a Eicma 2013 con un carico di novità sia per la gamma scooter che per quella moto. Della prima fanno parte i nuovi X-MAX 125 e 250 e la versione del T-MAX denominato Bronze MAX. Con loro, il concept Tricity. Le moto vedono oltre alla MT-09,

Yamaha a EICMA 2013: Intervista con Paolo Pavesio - OmniMoto.it

Yamaha a EICMA 2013: Intervista con Paolo Pavesio - OmniMoto.it

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Eventi , bicilindriche , 1000 , saloni , 800 , eicma 2013


Top