Attualità e Mercato

pubblicato il 24 ottobre 2013

Brammo Empulse LE

Arriva la versione potente per le Forze dell’Ordine... per controlli “veloci” e “silenziosi”

Brammo Empulse LE
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Brammo Empulse LE 2013 - anteprima 1
  • Brammo Empulse LE 2013 - anteprima 2
  • Brammo Empulse LE 2013 - anteprima 3

A metà del 2012 vi mostrammo la versione definitiva di una delle migliori e più complete (nonchè accessibili economicamente) moto elettriche disponibili sul mercato, la Brammo Empulse 2013, disponibile anche nella più cattiva versione "R". Parliamo di una moto elettrica dotata di marce capace di una velocità oltre i 160 Km/h e di un’autonomia che sfiora i 160 Km. Dove vogliamo arrivare? Che se già la Polizia americana di Fort Collins (Colorado) utilizzava le Enertia Plus LE, mezzi più semplici e meno veloci, ora arriva la versione adatta per le strade extraurbane, la Brammo Empulse LE, ovviamente, su base Empulse e con diversi accorgimenti per svolgere il servizio di pattugliamento.

In questa versione la moto è capace di 105 Miglia orarie di velocità massima (circa 170 Km/h) per un’autonomia di 120 Miglia (193 Km circa). Nella parte anteriore e posteriore del veicolo sono installate delle luci a Led, blu nella parte sinistra e rosse nella parte destra, mentre sugli steli della forcella ci sono gli altoparlanti delle sirene. E’ stato poi aggiunto un maxi-cupolino per "proteggere" gli agenti e due borse laterali della Givi. La moto è poi completamente nera (una parte lucida ed una parte opaca) ed il peso passa da 190 Kg a 213 Kg.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , varie , emissioni zero , moto elettriche


Top