Abbigliamento

pubblicato il 22 ottobre 2013

Clover Gamma Airbag 2014

Si amplia la gamma di giacche tecniche Clover dotate di Airbag e dedicate al turista esigente

Clover Gamma Airbag 2014
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Clover Gamma Airbag 2014 - anteprima 1
  • Clover Gamma Airbag 2014 - anteprima 2
  • Clover Gamma Airbag 2014 - anteprima 3
  • Clover Gamma Airbag 2014 - anteprima 4
  • Clover Gamma Airbag 2014 - anteprima 5
  • Clover Gamma Airbag 2014 - anteprima 6

A pochi giorni dall’inizio del Salone internazionale del motociclo di Milano, Clover ha presentato in anteprima alla stampa la nuova gamma 2014. Tra le numerose novità, la presentazione si è soffermata maggiormente sulla linea di prodotti dotati di dispositivi Airbag certificati secondo Normativa Europea EN 1621-4 di livello 2, con i kit prodotti in esclusiva per Clover da Moto Airbag, la ditta italiana leader nel settore. Questa gamma nata nel 2012 con il Crossover Airbag, ora si articola su 3 prodotti: Crossover Airbag, GTS Airbag e Ventouring Airbag.

CROSSOVER AIRBAG
Il Crossover Airbag si è infatti arricchito di due nuove colorazioni, una grigia e nera ed una tutta nera ma sempre dotata di inserti rifrangenti laminati su torace, braccia e schiena, che si vanno a sommare alla colorazione nera e gialla ad alta visibilità, che rappresenta sempre il vertice dal punto di vista della sicurezza. Crossover continua a rappresentare il top di gamma, con le caratteristiche che abbiamo imparato ad apprezzare in questi due anni. Stiamo parlando di una giacca davvero utilizzabile in tutte le condizioni, dai climi freddi a quelli caldi, in modo tale che il motociclista possa usufruire sempre della protezione dell’Airbag. La giacca infatti è realizzata in tre strati indipendenti, con quello esterno che rappresenta la prima barriera, uno interno impermeabile e infine lo strato termico ad imbottitura differenziata.

Gli 8 punti di ventilazione frontale regolabili e dinamici permettono di rinfrescarsi a piacimento d’estate o di essere chiusi d’inverno. Un altro vantaggio è costituito dal sistema ZIP&FIT, che permette di restringere la giacca di una taglia in tutta la sua estensione. Serve per combattere quel problema comune che si verifica quando d’estate vengono rimossi gli strati interni, ed inevitabilmente la giacca che calzava perfettamente in inverno risulta troppo abbondante, con un ovvio decadimento delle condizioni di sicurezza per via delle protezioni che rischiano di muoversi durante la caduta, fenomeno che potrebbe portare addirittura a ferire il motociclista. Nella giacca Crossover il kit Airbag è perfettamente integrato e non disturba in nessun modo il design della giacca stessa. Il prezzo di Crossover Airbag è di 554,34 euro, a cui ovviamente va aggiunto, volendo anche in un secondo momento, il costo del kit Airbag che ricordiamo ammonta a 403,20 euro.

GTS AIRBAG
La seconda giacca che entra a far parte della gamma predisposta per Airbag è la nuova GTS Airbag, disponibile anche in versione femminile Lady. Si tratta sempre di una proposta Touring di alta gamma, ma ha un posizionamento di prezzo più economico rispetto alla Crossover, della quale riprende la stessa tecnologia tessile, eccezion fatta per il tessuto IRON 1000, certificato CE livello 2, che rimane in esclusiva per l’articolo top di gamma, mentre è presente il tessuto balistico nelle zone a maggior rischio di contatto con l’asfalto. Anche la GTS Airbag è costituita da tre strati indipendenti, ed è stata realizzata con l’obiettivo di poter garantire caratteristiche assolute di sicurezza in tutte le condizioni di clima, con il freddo invernale o con la calura estiva. La giacca infatti dispone di ben sei tasche frontali, di cui due impermeabili, garantendo un’altissima capacità di stoccaggio, ma al tempo stesso le tasche possono trasformarsi in pannelli o prese di ventilazione, con un sistema di areazione che risulta dunque potente e modulabile, rendendo la GTS Airbag una delle giacche invernali più fresche sul mercato.
Tutta la struttura frontale è accoppiata ad una rete Mesh tridimensionale, che rappresenta un ulteriore isolamento termico di inverno, mentre a prese d’aria aperte permette all’aria stessa di fluire completamente all’interno della giacca. Lo stesso concept è presente nella zona posteriore, creando un effetto di estrazione d’aria.

Nuovo è il sistema Airbag, che in questo caso non è integrato nel capo, ma viene installato con la parte espansiva rivolta verso l’esterno, ancorandosi alla giacca e all’utente mediante un sistema di cinture di sicurezza dotato di connessioni interne, in modo tale da garantire la sicurezza e non influire eccessivamente sul design posteriore. In modalità non attiva il sistema ha una dimensione inferiore del 35% rispetto a quella della giacca Crossover, necessario per ridurre gli impatti aerodinamici, senza che questo influisca minimamente sulla capacità di protezione una volta attivo in quanto, una volta aperto, le dimensioni risultano le medesime. Questo sistema ha permesso di ridurre la complessità della costruzione posteriore della giacca, incidendo sul prezzo finale che scende a 372,96 euro, sia per la versione maschile che femminile. Il kit Airbag OUT (esterno) costa esattamente come quello IN (interno).

VENTOURING AIRBAG
La terza giacca che entra a far parte della gamma dotata di Airbag si chiama Ventouring Airbag, e come è possibile intuire dal nome stesso, si tratta di un capo destinato a chi desidera una giacca per fare turismo con i climi più caldi, e necessità quindi della massima capacità di ventilazione. La tecnologia tessile è la stessa di GTS Airbag, con inserti in tessuto balistico su spalle e gomiti. La giacca è dotata di ampi pannelli in rete Mesh anti-abrasione su torace, braccia e schiena, perfetti per i climi più torridi.
All’interno troviamo un ulteriore giacca indipendente e indossabile separatamente, 100% impermeabile, permettendo un maggiore range di utilizzo in funzione del clima. Questa giacca termica e impermeabile è concepita sia per essere utilizzata all’interno dello scudo ventilato, sia al di sopra di esso nel caso non si utilizzi il sistema Airbag, in modo che una volta passata la pioggia si possa rimuovere il layer anti acqua potendolo riporre nel tascone posteriore, ed avere la giacca ventilata completamente asciutta. Ventouring è predisposto per lo stesso sistema Airbag utilizzato dalla GTS, ed è intercambiabile con questa nel caso si acquistino entrambe le giacche. Ventouring Airbag è disponibile sia in versione maschile che lady al prezzo di 251,97 euro.

A completamento di questa gamma di giacche turistiche che usufruiscono della tecnologia Airbag, Clover ha giustamente proposto anche un pantalone Touring tecnico 4 stagioni, adatto ad essere abbinato a tutte e tre le giacche, e chiamato GT-Pro Pants. Il capo è dotato di trattamento idrorepellente sui tessuti esterni, pannelli di ventilazione superiori e inferiori, e protezioni estraibili e registrabili "CE" sui fianchi e ginocchia. Inoltre internamente sono presenti un’imbottitura termica"MicroClima" e una membrana impermeabile "Aquazone Plus" entrambi staccabili. Il pantalone è disponibile in versione maschile e femminile, nei colori grigio/nero e tutto nero, al prezzo di 302,38 euro.

Autore: Marco Simone

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , protezioni , turismo , eicma 2013


Top