Novità

pubblicato il 17 ottobre 2013

KTM 1290 Super Duke R: il Video ufficiale

Ecco l’atteso video che presenta la 1290 Super Duke R. Come sempre in perfetto KTM style

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • KTM Super Duke R 1290 2014 - anteprima 1
  • KTM Super Duke R 1290 2014 - anteprima 2
  • KTM Super Duke R 1290 2014 - anteprima 3
  • KTM Super Duke R 1290 2014 - anteprima 4
  • KTM Super Duke R 1290 2014 - anteprima 5
  • KTM Super Duke R 1290 2014 - anteprima 6

I video emozionali delle KTM più sportive sono ormai diventati un vero must per gli appassionati. Fin da quando la casa di Mattighofen decise di entrare a forza nel mondo delle stradali, i "commercial" delle varie Supermoto, Superduke e Duke si sono distinti non solo per la qualità del girato, ma anche e soprattutto per il taglio spesso sopra le righe. Ricorderete sicuramente il famoso video della 950 Supermoto girato in Spagna con il pilota impegnato in una serie di manovre da straccio della patente, e che all’epoca suscitò svariate polemiche. Da quel teaser in avanti, poi, la KTM limò leggermente sulle evoluzioni, confezionando video più "politically correct" ma pur sempre al confine con il lecito.

ALTERED BEAST 9 MESI DOPO
Ed eccoci qua a presentarvi l’ultimo video che KTM ha realizzato per celebrare l’ultima nata, l’ipertrofica 1290 Super Duke R che presto saremo in grado di provare. Dopo averne mostrato il prototipo allo scorso Eicma 2012, KTM diramò un primo video teaser con la 1290 che fuggiva da un nascondiglio ovviamente in impennata… Nove mesi dopo ecco arrivare il video ufficiale, che riparte proprio da dove si era fermato il primo.
E ci risiamo: l’ambientazione è sempre spagnola e la 1290 Super Duke R appare mettendo a ferro e fuoco un paesino disabitato per poi lanciarsi su una spettacolare strada tutta curve (che casualmente assomiglia tantissimo a quella del famoso video della 950 SM). Su strada le evoluzioni sono appena accennate, con brevi impennate e una derapata in ingresso a un tornante (a strapiombo), come a voler far pregustare allo spettatore l’antipasto di ciò che avverrà in pista. E infatti puntualmente il pilota arriva in circuito a Ronda e si produce in una serie di impennate e derapate, anche in uscita di curva, davvero da manuale.
E voi che ne dite?

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , bicilindriche , naked , anticipazione , 1200 , eicma 2013


Top