Sport

pubblicato il 16 ottobre 2013

Casey Stoner guadagna il titolo di “MotoGP Legend”

L’australiano entra nella hall of fame dei piloti più famosi. Sarà incoronato domenica a Phillip Island

Casey Stoner guadagna il titolo di “MotoGP Legend”

Casey Stoner, il due volte campione del mondo di MotoGP oggi in "pensionamento anticipato" ha lasciato una traccia indelebile nel mondo del motociclismo sportivo. Grazie al suo straordinario talento, Casey si è guadagnato l’accesso di diritto alla specialissima congregazione delle MotoGP Legends, il ristrettissimo club di piloti del passato che si sono distinti nella classe regina.
La cerimonia di ingresso di Stoner nella hall of fame della Classe regina avverrà questa domenica, 20 ottobre 2013, subito dopo la gara di Phillip Island; gara che potrebbe incoronare campione con due gare di anticipo proprio quel Marc Marquez che da Casey ha ereditato la sella della Honda RC213V.

SANTO SUBITO
La candidatura di Casey Stoner per l’ingresso nel gruppo delle MotoGP Legends arrivò il giorno stesso della sua ultima apparizione in gara, lo scorso 11 novembre a Valencia, quando l’australiano chiuse la sua carriera in MotoGP con un terzo posto. In quella occasione Carmelo Ezpeleta (che di Stoner è sempre stato un sostenitore) propose subito di far entrare Stoner nel novero dei piloti più famosi, come lui stesso ricorda: "L’ultima volta che ho visto Casey fu a Valencia sul podio quando gli chiesi se potevamo candidarlo tra le MotoGP Legends e mi disse che avrebbe accettato con onore. Ho un gran rispetto di Casey, è stato uno dei migliori piloti di tutti i tempi in MotoGP. Le sue capacità sono grandissime e nel riuscire a vincere due campionati con due marche diverse, Ducati e Honda, Casey ha fatto una grande impresa. E’ stato incredibilmente vittorioso, ed è a pieno titolo una MotoGP Legend".

Casey diventerà quindi il ventesimo pilota a guadagnare il prestigioso titolo, diventando il terzo australiano del gruppo, dopo Mick Doohan e Wayne Gardner. Ricordiamo che tra gli altri piloti che fanno parte delle Leggende troviamo Giacomo Agostini e Carlo Ubbiali tra gli italiani, seguiti da Barry Sheene, Mike Hailwood, John Surtees, Phil Read, Kenny Roberts e Eddie Lawson tra i più famosi, ma ci sono anche Waine Rainey, Geoff Duke, Daijiro Kato, Angel Nieto, Toni Mang, Kevin Schwantz, Jarno Saarinen, Jim Redman e Freddie Spencer. A questi si aggiungerà domenica Casey Stoner, dall’alto dei suoi due titoli mondiali conquistati nel 2007 con la Ducati e nel 2011 con la Honda e con un palmarès di ben 38 vittorie.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , motogp , pista , curiosità , gare , anticipazione , piloti , personaggi famosi


Top