Accessori

pubblicato il 22 ottobre 2013

MyTech a EICMA 2013

L’azienda lombarda presenta il bauletto… “green energy”! Un’idea geniale…

MyTech a EICMA 2013

MyTech, azienda lombarda che produce borse, bauletti, telai portaborse, piastre e diverse parti speciali, si presenterà a EICMA 2013 con due idee particolarmente interessanti. La prima è il nuovo sistema di ritenzione per i caschi inserito nella serratura di borse e bauletti, mentre il secondo, forse il più geniale, è il nuovo Top Case Green Energy! Andiamo a scoprire i particolari di queste due novità dedicate ai viaggiatori incalliti.

"MANI LIBERE!"
La prima novità è il sistema di ritenzione dei caschi. Sorprende come nessuno ci abbia mai pensato, visto che quando si è in giro in moto, nei momenti di sosta, portarsi appresso i caschi può essere di impaccio. Magari si è in procinto di fare una passeggiata e pur disponendo dello spazio interno al top case posteriore per alloggiare i caschi, questo contiene già il bagaglio. Per risolvere questo problema MyTech ha progettato un semplice ed efficace sistema di ritenzione dei caschi inserito nelle serrature dei propri prodotti. Grazie ad appositi laccetti in cavo d'acciaio, è possibile fermare i caschi esternamente, mantenendo così tutto lo spazio di borse e top case disponibile per il bagaglio. Il sistema non costituisce un antifurto ma è una valida alternativa ai cavi spesso utilizzati dai motociclisti per questa funzione.

IL TOP CASE...GREEN
Quante volte si vorrebbe poter ricaricare i dispositivi elettronici? Operazione non sempre facile, ma a tutto c’è una soluzione. Anche se diverse moto hanno punti di alimentazione a bordo, questi possono non bastare o essere sistemati in posizione scomoda per la ricarica. Senza considerare che a veicolo fermo su di questi non si può contare. MyTech ha quindi realizzato un coperchio, adatto ai top case da 55 litri, con celle fotovoltaiche (sono quattro pannelli da 5,62 W) capaci di caricare contemporaneamente due dispositivi (due USB: output USB-1; 5V/1A e Output USB-2: 5V/2,1A), tra tablet, smartphone, macchine fotografiche e videocamere. L'energia viene incamerata da una batteria amovibile (ai polimeri di litio capacità 5000 mAh), che può essere rimossa e quindi utilizzata anche lontano dalla moto. All'interno del coperchio, una sacca in neoprene può contenere i dispositivi lasciando lo spazio per il resto del bagaglio o per alloggiare i caschi. Non manca un microchip di controllo e degli indicatori di carica a Led.

EICMA 2013

Prodotto e tecnologia non sono gli unici motivi di richiamo dell'Esposizione Internazionale del Motociclo, che quest'anno celebra la sua 71esima edizione alla Fiera di Milano dal 7 al 10 novembre.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , accessori , emissioni zero , eicma 2013


Top