Attualità e Mercato

pubblicato il 16 ottobre 2013

Sciopero dei trasporti a Roma e Milano il 18 ottobre: le info utili

Nell’ambito dello sciopero generale nazionale rientrano anche i trasporti pubblici urbani di Roma e Milano. Ecco la mappa degli scioperi

Sciopero dei trasporti a Roma e Milano il 18 ottobre: le info utili

Il prossimo venerdì 18 ottobre 2013 si preannuncia una giornata campale per la Capitale per via dello Sciopero Generale Nazionale indetto da USB, Confederazione Cobas, CUB con l’ adesione di SNATER, OR.S.A. Scuola Università e Ricerca, Sindacato SIAE, USI e Unicobas. Si ferma l’Italia, visto che a questa agitazione aderiranno: Pubblica Amministrazione, Sanità, Vigili del fuoco, Settore privato (personale non sottoposto alla 146/90), Igiene ambientale, Trasporto Aereo, Trasporto Ferroviario, Marittimo e, dato che ci interessa in questa sede: il Trasporto pubblico locale. Sarà caos non solo a Roma, ma anche a Milano, cerchiamo quindi di capire come muoverci il prossimo venerdì 18 ottobre.

ROMA
Alle 10 di venerdì un corteo partirà da piazza della Repubblica per arrivare a piazza San Giovanni dove si terranno gli interventi delle organizzazioni promotrici e dei lavoratori. In molte strade del centro ci saranno quindi delle chiusure e rallentamenti. La protesta andrà avanti per tutta la giornata e dalle ore 20 si alterneranno sul palco dello sciopero generale artisti e gruppi musicali che hanno deciso di partecipare allo sciopero generale.

Per la protesta di 24 ore proclamata dal sindacato Usb venerdì 18 ottobre saranno a rischio autobus, tram e ferrovie: Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Le fasce di garanzia promettono il servizio regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Solo per quanto riguarda la metropolitana (linee A, B e B1), l'agitazione sarà dalle 20 a fine servizio con circolazione regolare nelle precedenti ore della giornata. Altri tre scioperi invece: uno di 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30, indetto dalla Fit-Cisl, gli altri di 24, proclamati dai Confederali, riguarderanno i collegamenti periferici gestiti dalla Roma Tpl. Agitazioni anche sabato 19 ottobre, sempre da piazza San Giovanni si muoverà alle 14.30 il corteo nazionale "Casa e reddito per tutt@" che si concluderà a Porta Pia presso il Ministero delle Infrastrutture. Per maggiori informazioni sulla viabilità a Roma nei giorni di venerdì 18 e sabato 19 ottobre vi consigliamo di telefonare allo 06.06.06.

MILANO
Per quanto riguarda Milano, nel capoluogo meneghino saranno fermi sia la ATM che Trenord, ma con modalità differenti. L’ATM ha emanato un comunicato che citiamo: " Per venerdì 18 ottobre le organizzazioni sindacali AL COBAS/CUB TRASPORTI e USB Lombardia Trasporti hanno proclamato uno sciopero Generale Nazionale del trasporto pubblico locale di 24 ore con modalità che variano da città a città. A Milano l’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio".
In merito alle ferrovie nord Trenord saranno i dipendenti di Enac e Sea Holding a incrociare le braccia a partire da giovedì 17 ottobre alle 21.00, fino alle 21 di venerdì 18.
Per le info sulla mobilità milanese il numero verde di ATM è: 800.80.81.81

Seguiranno ulteriori aggiornamenti sugli scioperi nelle altre città.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , sciopero , citta


Top