Novità

pubblicato il 14 ottobre 2013

Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014

La nuova special sarà prodotta in appena 90 esemplari e costerà 9.800 euro. La vedremo dal vivo a EICMA 2013

Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014 - anteprima 1
  • Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014 - anteprima 2
  • Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014 - anteprima 3
  • Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014 - anteprima 4
  • Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014 - anteprima 5
  • Triumph Bonneville T100 Special Edition 2014 - anteprima 6

Appena pochi giorni fa vi abbiamo proposto il Test delle Triumph appartenenti alla gamma Classics 2014 e già la Casa di Hinckley ne propone una versione speciale che presenterà in occasione di EICMA 2013, Salone della moto che si terrà dal 7 al 10 novembre. La nuova Triumph Bonneville T100 Special si ispira chiaramente ad uno degli ultimi modelli prodotti nelle linee di montaggio di Meriden nel 1982, la T140w TSS. La base tecnica rimane la medesima, ovvero un propulsore bicilindrico parallelo frontemarcia da 865 cc ed un telaio a culla in tubi di acciaio che sfrutta all’anteriore una forcella KYB da 41 mm ed al posteriore due ammortizzatori KYB con molle cromate e precarico regolabile. Ciò che cambia è invece l’allestimento "esterno", il design. La Bonneville T100 Special Edition arriverà nelle concessionarie italiane a novembre in edizione limitata a soli 90 pezzi ad un prezzo fissato in 9.800 euro f.c..

La scelta cromatica vede l’abbinamento di due tinte, il Jet Black ed il Lunar Silver, colori che danno vita ad una Bonneville dal look unico. Serbatoio e fianchetti sono verniciati in nero (con doppie filettature dorate realizzate a mano) mentre parafango anteriore e posteriore sono verniciati in argento con strisce centrali in jet black e filettature dorate. Proprio come sulla T100 m.y. 2014, la Special Edition offre le nuove lavorazioni sulle alette di raffreddamento della testa, le tubazioni del radiatore in nero opaco e uno scarico che garantisce un sound differente. Ovviamente non potevano mancare delle cromature, ed infatti sulla Special Edition il maniglione posteriore è cromato. All’opposto, troviamo gli specchi retrovisori neri, una finitura spazzolata per i coperchi della frizione, del pignone, dell’alternatore e degli alberi a camme.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , bicilindriche , 800 , eicma 2013


Top