Curiosità

pubblicato il 8 ottobre 2013

Volkswagen XL Sport: metti un Superquadro sotto il cofano

Ferdinand Piech in Austria svela un concept spinto dal motore della Ducati 1199 Panigale

Volkswagen XL Sport: metti un Superquadro sotto il cofano
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Volkswagen XL Sport concept - anteprima 1
  • Volkswagen XL Sport concept - anteprima 2
  • Volkswagen XL Sport concept - anteprima 3

Essere parte integrante di un grande gruppo industriale consente ai marchi che ne fanno parte di sfruttare delle sinergie tecnologiche altrimenti impossibili da attuare. Per Ducati, l’essere entrati nel gruppo Volkswagen con l’acquisizione da parte di Audi ha comportato l’accesso a tecnologie di stampo automobilistico di cui sicuramente vedremo i frutti nei prossimi anni. A quanto pare, però, il travaso di tecnologie tra il mondo delle quattro e quello delle due ruote è destinato ad essere bidirezionale e le prime avvisaglie sono state date proprio da herr Ferdinand Piech in persona (ricordiamo, ad uso di chi non lo sapesse, che Piech è attualmente il presidente del consiglio di controllo del VW Group) durante una conferenza tenutasi nelle scorse settimane in un ateneo viennese.

DA 1 LITRO PER 100 KM AI 195 CV DELLA PANIGALE
A quanto pare nei piani della Volkswagen ci sarebbe una versione sportiva dell’auto ibrida pluginXL1, che ha fatto molto parlare di sé per l’incredibile dichiarazione della Casa tedesca sui consumi. Sì perché la XL1, spinta da un motore elettrico da 27 CV che riceve corrente da un bicilindrico diesel da 48 CV, dovrebbe essere in grado di coprire la bella distanza di 100 km con un litro di gasolio.
Ecco, nelle idee di Piech ci sarebbe una seconda versione della XL, presentata solo come piattaforma di ricerca, che dovrebbe assumere la denominazione Sport. Sì perché questo potrebbe essere un caso in cui le esigenze di contenimento dei consumi hanno le medesime conseguenze tecniche di esigenze sportive, che si traducono in telaio monoscocca e carrozzeria in fibra di carbonio. Leggerezza e rigidezza insieme, quindi, che rendono la compatta Volkswagen XL perfetta per accogliere un motore motociclistico. E quale miglior candidato del Ducati Superquadro della 1199 Panigale?

Facendo due conti, eliminando tutto il sistema di trazione ibrido, e rimpiazzando il bicilindrico Diesel con il più leggero V2 Ducati, la XL Sport dovrebbe pesare decisamente meno dei già pochi 795 kg della versione ibrida. Se arrivasse davvero in produzione, quindi, la XL Sport forte di 195 CV, diventerebbe una scomodissima cliente per l'appena nata Alfa Romeo 4C e le altre piccole supersportive di quel segmento. Per la trasmissione della coppia alle ruote, parrebbe che nelle intenzioni di Piech ci sia l’accoppiamento del motore Ducati con un cambio doppia frizione, tecnologia in cui il VW Group è maestro da anni. A questo punto saremmo pronti a scommettere che nel futuro dei modelli Ducati potrebbe esserci l’arrivo di un cambio a doppia frizione che sfrutti le tecnologie consolidate del gruppo. Pura fantasia? Noi pensiamo di no...

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati 1199 Panigale - Motore Superquadro - anteprima 1
  • Ducati 1199 Panigale - Motore Superquadro - anteprima 2
  • Ducati 1199 Panigale - Motore Superquadro - anteprima 3
  • Ducati 1199 Panigale - Motore Superquadro - anteprima 4
  • Ducati 1199 Panigale - Motore Superquadro - anteprima 5
  • Ducati 1199 Panigale - Motore Superquadro - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , curiosità , tecnologia , concept , anticipazione , 1200


Top