Sport

pubblicato il 28 settembre 2013

MotoGp 2013, Aragon: Marquez pole per un centesimo!

Sessione tiratissima, con i quattro ufficiali in appena 158 millesimi

MotoGp 2013, Aragon: Marquez pole per un centesimo!

Una qualifica con tutti e quattro gli ufficiali così vicini non si era ancora vista, ma alla fine a svettare è sempre lui, il ragazzo prodigio della MotoGp Marc Marquez!

"El Cabronsito" ha ottenuto la pole position di Alcañiz in un giro appassionante in cui sia lui che Jorge Lorenzo e Valentino Rossi hanno ottenuto caschi rossi in contemporanea e in pochi secondi hanno completamente ridefinito la griglia per domani, che fino a quel momento vedevano Dani Pedrosa al comando.

In prima fila quindi scatteranno il giovane fenomeno Honda davanti al due volte campione del mondo della Yamaha, che ha perso la pole per appena un centesimo di secondo.

"Camomillo" chiude terzo, mentre Vale staccato di appena 158 millesimi è costretto ad aprire la seconda fila nonostante quella che è stata, a livello di prestazioni in pista, la sua migliore qualifica stagionale.

A fianco del pesarese ci saranno un ottimo Stefan Bradl ed Álvaro Bautista, che portano a quattro le Honda nelle prime sei posizioni.

Seguono le due YZR M1 della tech 3 di Cal CrutchLow e Bradley Smith, che però non tengono il passo di quelli davanti e pagano rispettivamente otto decimi ed un secondo dalla vetta,

In Ducati pensano a scelte radicali e decisamente è il caso perché ora il distacco medio è salito ad un secondo e mezzo e la costante presenza della CRT di Aleix Espargaró tra le due Desmosedici GP13 di Andrea Dovizioso (9°) e Nicky Hayden (11°) è decisamente un segnale che le cose devono cambiare.

MotoGp - Alcañiz - Qualifica 1
MotoGp - Alcañiz - Qualifica 2
MotoGp - Alcañiz - Griglia di partenza

Autore: Fulvio Cavicchi

Tag: Sport


Top