Attualità e Mercato

pubblicato il 27 settembre 2013

Sciopero dei mezzi pubblici 1 ottobre a Roma

Si fermano per 24 ore gli aderenti al sindacato Sul. Fasce di rispetto garantite

Sciopero dei mezzi pubblici 1 ottobre a Roma

La viabilità romana, già in crisi quando i mezzi pubblici sono in azione, subirà un altro colpo il prossimo martedì 2 ottobre quando i mezzi pubblici si fermeranno per via di uno sciopero indetto dai lavoratori del sindacato Sul (Sindacato Unitario Lavoratori).
L’agitazione durerà 24 ore e interesserà le linee di autobus, tram e metropolitane della capitale, nonché i lavoratori delle ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Dovrebbero essere garantite le fasce di rispetto per chi si reca a lavoro con servizi garantiti dalle prime corse fino alle 8.30 e dalle 17.00 alle 20.00. Dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 fino a fine servizio, le corse non saranno garantite. La protesta di autisti e controllori aderenti al Sul va avanti da tempo e riguarda il mancato pagamento del premio di risultato, la mancata cancellazione degli assegni "ad personam" e per questioni organizzative.

L’Agenzia per la Mobilità, inoltre, fa presente che sempre martedì 1 ottobre è prevista anche una protesta di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, indetta in questo caso dai sindacati Confederali in una società del gruppo Roma Tpl, l'Autoservizi Troiani, che in città gestisce le linee bus 044, 048, 050, 053, 056, 057, 059, 220, 222, 314, 404 e 554.
L'1 ottobre sarà invece regolare il servizio dei collegamenti ferroviari gestiti da Trenitalia, dei bus Cotral e di tutte le altre linee di bus capitoline gestite dalla Roma Tpl, ovvero i collegamenti 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 051, 077, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 232, 235, 308, 343, 344, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 557, 657, 663, 701, 702, 720, 721, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997, 998 e C1. Di notte, servizio regolare anche per le linee bus 'n'.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Attualità e Mercato , sciopero , trasporti , citta


Top