Accessori

pubblicato il 27 settembre 2013

GPR per Husqvarna Terra e Strada 650

Meno peso e 1 CV in più. I due terminali sono disponibili in alluminio o titanio. Prezzi a partire da 520 euro

GPR per Husqvarna Terra e Strada 650

Da GPR arriva un’interessante novità per i possessori dell’Husqvarna Terra e Strada 650 che non si "minimizza" ad una semplice coppia di scarichi per rimpiazzare i pesantissimi originali, ma ad un impianto completo con trasformazione in terminale singolo sul lato sinistro. Il risparmio di peso è tra i sei e gli otto Kg in base al materiale scelto (alluminio o titanio). Il prodotto è omologato ed è dotato di catalizzatore estraibile e non necessità di alcun intervento sulla centralina.

Se per molti si era registrato un "vuoto" ai bassi, dovuto ad una mappatura originale troppo magra per cercare di rispettare il limite di emissioni, con il completo GPR, a detta del costruttore milanese, la risposta ai bassi è notevolmente migliorata, oltre ad un incremento massimo di 1 CV. A seguito dell'installazione del completo GPR non si presentano più buchi di erogazione, il suono è perfettamente a norma ma più corposo degli terminali originali. Chiaramente l'estetica della moto cambia look. Da GPR ci comunicano che durante la prossima fiera EICMA 2013 sarà proposto un porta oggetti da montare sul lato destro al posto dello scarico originale rimosso. Il collettore GPR può montare anche con un terminale originale qual'ora il cliente desiderasse mantenere l'estetica della casa. I prezzi partono da 520 euro più iva.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , scarichi , parti speciali


Top