Accessori

pubblicato il 23 settembre 2013

BMW Motorrad: arriva il Navigator V

Pronta l’ultima evoluzione del celebre navigatore GPS BMW, realizzato in collaborazione con Garmin

BMW Motorrad: arriva il Navigator V
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW Motorrad Navigator V - anteprima 1
  • BMW Motorrad Navigator V - anteprima 2
  • BMW Motorrad Navigator V - anteprima 3
  • BMW Motorrad Navigator V - anteprima 4

Arriva in commercio l’ultima evoluzione del noto navigatore satellitare BMW Navigator, giunto alla sua quinta release. Per il Navigator V, a Monaco hanno voluto incrementare non solo le qualità motociclistiche del GPS, ma renderlo utile anche quando non si è in moto, grazie al nuovo kit di montaggio per auto. Oltre a ciò, usando la tecnologia Bluetooth, il Navigator V diventa anche un’interfaccia vivavoce per il telefono cellulare grazie ad altoparlante e microfono integrati nel supporto. Il navigatore, che ha un grande display TFT da 5 pollici, è disponibile o con mappe Europee o del Nord America, o completamente privo di mappatura. Se il cliente acquista la versione con mappe preinstallate, compreso nel prezzo avrà l’aggiornamento a vita delle cartine geografiche dalla piattaforma Lifetime Map Updates – LMU.

BASE CAMP E REAL DIRECTIONS
Ma non basta, per pianificare in anticipo i propri percorsi, è disponibile gratuitamente sul sito della Garmin il software Base Camp, che può essere installato anche collegando direttamente il navigatore al PC e lanciando l’apposito file. La capacità di memoria del Navigator V è espandibile fino a 64 GB attraverso lo slot aggiuntivo per schede SD.
I nuovi software adottati da Garmin permettono all’utente di progettare viaggi ancora più lunghi e dettagliati con un massimo di ben 3.750 punti di passaggio per ogni itinerario. Le istruzioni di navigazione possono essere trasmesse via Bluetooth al casco usando gli appositi accessori BMW e sono fornite nel nuovo formato Real Directions. Ciò significa, facendo un esempio, che invece di dire: "Gira a destra fra 100 metri", il navigatore dirà "Gira a destra alla chiesa gialla", rendendo più reali le indicazioni e minimizzando la possibilità di errore.
Per chi lo userà in fuoristrada, il Navigator V integra una funzione bussola grande e ben visibile.
Un’altra caratteristica innovativa è la Photo Navigation: in pratica è possibile sfogliare delle immagini geocodificate direttamente sul navigatore e cliccandole il GPS avvia automaticamente la navigazione verso la località ritratta in foto.

SMARTPHONE LINK
In optional è disponibile la app Garmin Smartphone Link, che fornisce informazioni utili durante il tour, con molti contenuti turistici gratuiti ed altri a pagamento, come ad esempio previsioni meteo, situazione del traffico etc. Il supporto del Navigator V è dotato di quattro pulsanti per la sua gestione anche con i guanti; la struttura del navigatore è antiurto, impermeabile e resistente ai carburanti, in modo da adattarsi alla perfezione a tutte le condizioni di viaggio. Sulla nuova R 1200 GS e sulle BMW della serie K, dotate di multi-controller sul manubrio sinistro, il Navigator V è interamente controllabile senza staccare le mani dal manubrio. La batteria integrata garantisce fino a quattro ore di funzionamento e può essere ricaricata anche tramite mini USB dal computer o tramite una unità di ricarica opzionale. Il BMW Motorrad Navigator V viene fornito con un cavo micro USB, una borsa per il trasporto, cacciavite e gli aggiornamenti a vita delle mappe. Il prezzo valido per l'Italia è di 720 euro.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW R 1200 GS - 2013 - anteprima 1
  • BMW R 1200 GS - 2013 - anteprima 2
  • BMW R 1200 GS - 2013 - anteprima 3
  • BMW R 1200 GS - 2013 - anteprima 4
  • BMW R 1200 GS - 2013 - anteprima 5
  • BMW R 1200 GS - 2013 - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Accessori , accessori , turismo , viaggi


Top