Sport

pubblicato il 19 settembre 2013

WSBK 2013: operazione riuscita per Carlos Checa

Stagione finita per il pilota spagnolo della Ducati, ma per il 2014 si parla già di un contratto con la Kawasaki

WSBK 2013: operazione riuscita per Carlos Checa

Nella giornata di ieri vi abbiamo fornito le ultime news su Carlos Checa, infortunatosi il week-end dello scorso GP di Turchia. A preoccupare, non era tanto la frattura allo scafoide della mano sinistra bensì quella del bacino, parte ben più delicata da rimettere in sesto. Oltre alla mano (e ad una contusione al torace) la diagnosi del Dottor Mir della Clinica Mobile ha rilevato questa frattura del fianco all’altezza dell'attacco della testa del femore (ed una infrazione del radio della mano sinistra).

L’operazione è stata effettuata nella giornata di ieri dal Dott. Ribas della clinica Dexeus ed è andata a buon fine. Purtroppo però, la stagione del pilota del Team SBK Ducati Alstare è da considerarsi finita. La prognosi parla chiaro: dieci settimane di stop. Un sefamoro con una luce rossa quella di Checa, che pare proprio non voglia spegnersi per questo 2013. Il futuro del pilota spagnolo per il 2014 parla di un cambio di casacca: il suo manager infatti, ha già avuto la formalizzazione di un contratto per portare l’ex Campione del Mondo alla Kawasaki.

Autore: Redazione

Tag: Sport , superbike , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , incidenti


Top