Attualità e Mercato

pubblicato il 30 agosto 2013

Controesodo 2013: il traffico del weekend del 31 agosto e 1 settembre

Bollino rosso per sabato, giallo per domenica. Le previsioni di traffico e il meteo

Controesodo 2013: il traffico del weekend del 31 agosto e 1 settembre

I temporali che hanno interessato l’Italia negli ultimi giorni sono un anticipo d’autunno che sancisce di fatto la fine delle ferie per la maggior parte degli italiani in vacanza. Le previsioni per il terzo weekend di Agosto, emanate da Autostrade per l’Italia, prevedono che i flussi maggiori di traffico saranno da sud verso nord e che la giornata di traffico peggiore sarà quella di sabato 31 agosto dalle ore 6 alle 22. Per domenica le previsioni danno traffico in alleggerimento e quindi la giornata è indicata da bollino giallo. Anche per questo weekend verranno eliminati la maggior parte dei cantieri di lavoro per contribuire a fluidificare il traffico e sarà dato il blocco dei mezzi pesanti per sabato, dalle 7 alle 23 e domenica dalle 7 alle 24.

IL TRAFFICO REGIONE PER REGIONE
Le previsioni emanate da Autostrade per l’Italia partono, come sempre dalla Liguria, con traffico intenso previsto sulla A10 da Varazze verso Genova fino al bivio con la A26 e sulla A12 da Rapallo a Genova.
La pianura padana tra Emilia Romagna e Lombardia vedrà traffico molto intenso sulla A1 tra il bivio della A15 della Cisa e Piacenza e sulla A4 da Brescia fino a Milano. Previsto traffico sostenuto anche sulla A14 da Cattolica a Bologna e sulla A1 da Bologna fino al bivio con l’Autostrada del Brennero. L’intero tratto della A14 da Pescara a Pesaro sarà interessato da rallentamenti, ma Autostrade per l’Italia consiglia attenzione anche tra Bari Nord e Canosa.
Spostandoci verso il centro, le autostrade attorno a Firenze saranno caratterizzate da traffico molto intenso, la A11 dalla Versilia verso Firenze sia la A1 da Sasso Marconi, ma in entrambe le direzioni.
Nel Lazio saranno interessate da traffico intenso tutte le arterie in direzione della Capitale: la A1 potrà vedere ingorghi tra Casisno e Roma Sud e tra Orte e Roma Nord. La A24 rischia di bloccarsi tra Carsoli e Roma Est ma è previsto traffico in aumento anche sulla A12 da Civitavecchia per via dell’ingente flusso in arrivo dalla Sardegna. Stesse condizioni nell’area partenopea, con code possibili sulla A3 dalla Costiera Amalfitana verso Napoli, sulla A16 dal bivio con la A30 verso Napoli e sulla A1 da Napoli a Caianello.
Traffico molto intenso anche sui principali valichi di confine con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, sia in entrata che in uscita dall’Italia.

METEO: PREVALE IL BEL TEMPO
Tra tante previsioni negative, almeno quelle meteorologiche dovrebbero essere buone per il weekend in arrivo. Il fronte depressionario che ha portato maltempo sullo stivale nella scorsa settimana dovrebbe essere passato e per sabato e domenica sono previsti solo alcuni sistemi nuvolosi in passaggio sul Sud Italia con rovesci e temporali isolati in Calabria, Sicilia e Sardegna. Il resto del Bel Paese dovrebbe essere sotto un bel sole, eccezion fatta per alcuni fronti temporaleschi che dovrebbero lambire le regioni del Nord Est domenica pomeriggio.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Attualità e Mercato , strada , 1000 , 600 , anticipazione , 800 , 1200 , 1400 , 500


Top