Accessori

pubblicato il 30 agosto 2013

CNC Racing: attuatore frizione per KTM

Come diminuire lo sforzo alla leva frizione per i motori LC8 ed RC8. Costa 105 euro

CNC Racing: attuatore frizione per KTM

CNC Racing è conosciuto da tutti coloro che possiedono una Ducati o una Aprilia per l’esperienza nella produzione di attuatori frizione. Ma l’azienda Arezzo ha voluto fare qualcosa in più, ed allargarsi al principale brand del settore offroad, KTM. Grazie all'attuatore frizione CNC Racing tutti i motori KTM LC8 (950, 990, 1190 e 1195) ed RC8 disporranno di una diminuzione dello sforzo di azionamento della leva frizione di circa un 20-25%.

L'attuatore frizione CNC Racing per motori KTM è ottenuto dal pieno in lega leggera Ergal 7075 e successivamente sottoposto a trattamento di anodizzazione superficiale in ben cinque colorazioni: il classico arancione della Casa di Mattighofen, nero, oro, titanio e rosso. Il peso del componente è così contenuto in soli 68 grammi e dispone di un diametro di 28 mm in luogo dei 27 mm del componente originale. Questo attuatore frizione non prevede alcuna modifica sul mezzo originale: l'unica accortezza richiesta è quella di utilizzare unicamente olio frizione minerale, così come raccomandato dalla Casa Costruttrice. Disponibile presso la rete vendita autorizzata ha un prezzo di 105 euro più iva.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , bicilindriche , 1000 , accessori


Top