Itinerari

pubblicato il 28 agosto 2013

Moto-pneumatici.it ha intervistato 1.234 motociclisti europei sui viaggi estivi 2013

Dove si recano i rider in vancaza? Quanti chilometri percorrono? Ecco un’interessante statistica

Moto-pneumatici.it ha intervistato 1.234 motociclisti europei sui viaggi estivi 2013

Vi siete mai chiesti dove si recano i motociclisti europei in vancanza… o magari quanti chilometri percorrono di media? La risposta ha provato a darla Moto-pneumatici.it, uno dei siti leader nell’e-commerce di coperture per moto, siano queste da enduro, da pista, da scooter o da custom. Per questo motivo, in uno dei periodi dove i rider cambiano le gomme, a giugno ed a luglio, con la "Promozione estate in moto" il sito ha invitato i motociclisti della Germania, dell'Austria, della Svizzera, della Francia, dei Paesi Bassi, dell'Italia e del Regno Unito a svelare i propri itinerari in moto.

3,4 MILIONI DI KM
I dati delle statistiche sono impressionanti. Per l’estate 2013, i 1.234 centauri intervistati hanno coperto complessivamente quasi 3,4 milioni di chilometri. Parliamo di circa 85 volte il giro della Terra! In media, ogni biker ha percorso 2.759 chilometri in moto e se pensate che noi italiani, che viviamo nel… Paese do ‘o sole, si sia tra i più viaggiatori, beh, vi sbagliate, perchè il primato spetta ai motociclisti provenienti dai Paesi Bassi. Dal sondaggio è emerso che gli olandesi sono in testa alla classifica di coloro che viaggiano molto, grazie ad una media di 3.018 chilometri. I luoghi più lontani dove si sono recati sono stati il Ghana, la Russia o gli Stati Uniti. Al secondo posto troviamo i biker del Regno Unito che con mete come il Kenya o il Portogallo raggiungono una media di 2.956 chilometri. Al terzo posto, con 2.858 chilometri a testa, troviamo i tedeschi, diretti verso vere e proprie mete da sogno quali Indonesia, India o Cile.

MOTOCICLISTI: "GIRAMONDO…"
Tutti quelli che hanno partecipato alla promozione del sito, hanno visitato con la moto ben 39 Paesi in tutto il mondo. Nella lista dei tour ci sono numerose mete esotiche come il Cile, il Ghana, l’Indonesia o il Sudafrica. Andreas Faulstich, esperto di pneumatici per moto presso Delticom, leader europeo nell’e-commerce di pneumatici, afferma: "I motociclisti sono veri e propri giramondo. Con le loro moto conquistano tutto il mondo. Alcuni dei partecipanti al sondaggio hanno programmato addirittura un lungo viaggio in Europa o un giro del mondo a bordo della loro moto. In tutti i Paesi ci sono motociclisti che hanno mete oltreoceano, dall’India agli Stati Uniti, passando per il Kenya o il Messico".

LE 10 METE PREFERITE
Ma quali sono i 10 Paesi preferiti dai motociclisti per i loro viaggi? Al primo posto troviamo la Germania (23%), seguita dall’Italia (21%) e dalla Francia (16%). Sotto il 10%, troviamo l’Austria (9%), mentre scende ancora di più la percentuale per chi si reca in Regno Unito (4%), nei Paesi Bassi (4%), in Croazia (4%), in Spagna (3%), in Svizzera (3%) ed in Belgio (2%). I più viaggiatori, i rider tedeschi, pare che vadano più volentieri alla scoperta del proprio territorio (29%) o... del nostro caro Bel Paese (24%), mentre gli svizzeri oltre all’Italia (29%) prediligono anche il Paese con cui confinano a ovest, la Francia (29%). Chiudiamo con noi italiani, ovviamente: il 60% resta entro i propri confini, il 7% si reca in Spagna, un altro 7% in Grecia ed il 6% in Croazia.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Itinerari , curiosità , varie , turismo , viaggi


Top