Attualità e Mercato

pubblicato il 30 luglio 2013

Ducati Summer School: Fisica in Moto 2013

26 giovani talenti alla terza edizione. Soddisfazione e successo dopo una quattro giorni di seminario

Ducati Summer School: Fisica in Moto 2013

La scorsa settimana si è tenuta la terza edizione della Summer School Fisica in Moto. Sono stati quattro giorni intensi di seminari, laboratorio ed incontri, tutti rivolti agli studenti della scuola secondaria superiore svolti all’interno della Fisica in Moto, il laboratorio interattivo di fisica aperto dal 2008 in Ducati. E così, la Fondazione Ducati, in collaborazione con il Piano Lauree Scientifiche (PLS), ha rinnovato anche per il 2013 questo concorso. Finalità, l’offrire ad un gruppo di studenti meritevoli e con spiccate predisposizioni scientifiche, l’opportunità di vivere un approfondimento teorico e pratico della fisica e l’applicazione alla motocicletta.

Sono stati ben 26 i ragazzi (provenienti da ogni parte d’Italia) che hanno partecipato, selezionati tra gli iscritti al quarto e al quinto anno dell’anno scolastico appena concluso, 21 dei quali hanno aderito al PLS area Matematica e Statistica e/o Fisica e 5 studenti "eccellenti" provenienti dalle scuole italiane che si sono candidati in seguito alla visita del laboratorio Ducati. Selezionati tra un totale di 127 candidati, hanno potuto vivere un’esperienza unica e altamente formativa grazie a una vera e propria "maratona della fisica". La Summer School Fisica in Moto è poi capace di offrire un primo indirizzo al futuro di questi ragazzi che già guardano con interesse e curiosità al mondo dell’università e del lavoro. Si tratta di un importante orientamento alle scelte universitarie ma anche un piccolo contributo alle decisioni che dovranno affrontare nella vita.

Venerdì scorso poi, nella giornata di chiusura, davanti alla giuria composta da Prof. Maria Luisa Filippucci, Liceo Malpighi di Bologna, Prof. Giorgio Santoro dell’Università di Modena e Reggio Emilia e Prof. Nicola Vittorio dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Coordinatore Piano Nazionale Lauree Scientifiche, sono stati valutati i migliori progetti ed è stato decretato il team vincitore, composto da: Laura Gentini, Ricardo Deri Gionata Manduchi, Davide Severin, Riccardo Neri. A tenere in piedi il programma, ingegneri Ducati e Professori delle migliori Università Italiane, oltre ad esperimenti nel laboratorio di Fisica, attività pratiche e divertenti al tempo stesso. Il laboratorio di Fisica in Moto riprenderà il suo regolare svolgimento delle visite dedicate alle scuole, dal mese di settembre.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , varie


Top