Attualità e Mercato

pubblicato il 23 luglio 2013

Esodo estivo: informazioni prima di mettersi in viaggio

Ecco il piano di Autostrade. Solo una giornata sarà da bollino nero, mentre tutti i Tutor sono già attivi

Esodo estivo: informazioni prima di mettersi in viaggio

Le vacanze estive sono sempre più vicine. Via abbiamo fornito qualche consiglio per l’abbigliamento estivo, e presto vi forniremo qualche itinerario (ricordandovi sempre di consulatare la nostra Sezione Viaggi) da poter replicare ed i consigli prima di partire. Ma è anche il caso di conoscere i giorni più adatti per non incorrere nel traffico più intenso. Per informazioni sulla rete autostradale viene in aiuto la macchina operativa di Autostrade per l'Italia, ed in particolare il sito www.autostrade.it, nel quale sono indicate le previsioni di traffico con i consueti bollini: solo la mattina di sabato 3 agosto è, per l'estate 2013, il momento da "bollino nero", in cui sarà meglio prestare attenzione.

INFORMAZIONI: DOVE REPERIRLE
Sicuramente sono meno gli "esodi" di qualche anno fa: responsabili, la crisi economica e un modo diverso di programmare viaggi e partenze. Però non si esclude anche il potenziamento della rete, con 100 Km in più di tratti con tre corsie e due nuovi svincoli. Sono anche aumentati i servizi di informazioni in tempo reale sul traffico, con la possibilità di consultare il sito www.autostrade.it che riporta le previsioni di traffico per tratta in base a giorno e orario di partenza, e la possibilità di stampare le informazioni; questi dati sono disponibili anche negli Hi Point presenti delle Aree di Servizio. Le notizie sul traffico sono poi diffuse in tempo reale, anche in inglese, nelle 180 linee del call center dedicato, e ascoltabili in diretta su RTL 102.5, Isoradio e Viaradio Digital, oppure consultabili nel sito di Autostrade e sul proprio smartphone Apple, Android o Windows Mobile con l’app Infoblu Traffic.

CANTIERI E CONTROLLI
L'estate 2013 prevede anche la chiusura temporanea della maggior parte dei cantieri: dei 140 presenti in media ogni giorno nel corso dell'anno, ne rimangono aperti solo 23, senza chiusura di corsie ma con il solo restringimento delle carreggiate. Importante anche la sicurezza stradale, come sottolineato da Giovanni Castellucci, Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia, supportato da Rocco Girlanda, Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Direttore del Servizio Polizia Stradale Vittorio Rizzi, nel corso della presentazione delle iniziative per i prossimi giorni estivi: dal 1999 ad oggi si calcola di aver salvato ogni anno oltre 300 vite, con una riduzione del tasso di mortalità del 78%, grazie a controlli come il Tutor, attivo su 2.500 Km della rete, ma anche ad una superiore copertura delle strade, a cominciare dalla diffusione capillare dell'asfalto drenante.

"SEI IN UN PAESE MERAVIGLIOSO"
Per l'estate 2013 Autostrade lancia anche l'iniziativa dal nome "Sei in un Paese meraviglioso" con la collaborazione di Touring Club Italiano, Slow Food Editore e altri enti e istituzioni nazionali e territoriali, a cominciare dalle Regioni: nelle aree di servizio della rete è infatti previsto uno spazio, racchiuso in una cornice dorata, dove sono illustrati alcuni esempi di viaggio, rispetto al luogo in cui ci si trova, avendo a disposizione tre ore di tempo, mezza giornata, un giorno o due giorni. Le aree di servizio in cui l'iniziativa è attiva sono al momento sei, di cui quattro sulla A1 Milano-Napoli (Giove Ovest-Orte, Teano Est-Caianello, Montepulciano Est- Valdichiana, Arda Ovest-Fiorenzuola), una sulla A14 Bologna-Taranto (Canne della Battaglia Ovest-Barletta) e uno sulla A27 Venezia-Belluno (Piave Est-Conegliano). Più avanti, sempre nel corso dell'estate, se ne aggiungeranno altre sette.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Attualità e Mercato , strada , varie , turismo , sicurezza , viaggi


Top