Curiosità

pubblicato il 23 luglio 2013

Hard Enduro Phantom Video: Elements of Enduro

Red Bull propone la “ricetta” dell’enduro con immagini spettacolari realizzate durante il Red Bull Romaniacs 2013

Hard Enduro Phantom Video: Elements of Enduro

Quando Red Bull decide di girare un video, fa sempre le cose in grandi. Cortometraggi allo stato dell’arte con slow motion ed immagini che solo film di alto budget possono realizzare. Il segreto della famosa bevanda energetica, è una quantità immane nella scelta di location e piloti, visto che sponsorizza di tutto e di più nel campo dell’estremo e, quest’ultimo, è spesso progratonista in punti del Mondo inesplorati e semplicemente... meravigliosi!

L’ultimo video realizzato, è stato girato nella splendida Romania, dove pochi giorni fa si è tenuta una delle classiche dell’enduro estremo, la Red Bull Romaniacs 2013, vinta per la quarta volta da Graham Jarvis. Questa volta i produttori hanno voluto rappresentare l’anima dell’enduro grazie a tre piloti, Chris Birch, Lars Enoeckl e Paul Bolton con due "anime": la KTM Freeride e due KTM EXC 2 Tempi, due modi differenti di fare enduro, uno più "moderno" ed uno più classico.

Il video inizia con due ragazze che lavano le moto, quando ad un certo punto escono i piloti da un piccolo rifugio in legno (uno di questi coperto da una pelle d’orso!), montano in sella ed iniziano dalla cima di questa montagna a combinarne di ogni. Immagini dall’alto a mostrare il panorama, ma anche tante riprese nel sottobosco che mostrano i rider effettuare salite al limite della fisica (e delle moto stesse), fino al superamento di enormi massi, slalom nel sottobosco e perchè no, un po’ di giochi... acquatici! Godetevi il video, dove Terra e Acqua... sono i protagonisti.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , enduro , varie , fuoristrada , piloti , red bull


Top