Accessori

pubblicato il 14 agosto 2013

Wolfman Mini Beta Plus

Il borsone che sta a cavallo della sella e non ha bisogno di telaietti. Pratico e comodo, costa 119 euro

Wolfman Mini Beta Plus
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Wolfman Mini Beta Plus - anteprima 1
  • Wolfman Mini Beta Plus - anteprima 2
  • Wolfman Mini Beta Plus - anteprima 3
  • Wolfman Mini Beta Plus - anteprima 4

Da Wolfman, arriva una proposta estremamente interessante, importata da Faster 96, la borsa Mini Beta Plus che aggiunge volume su entrambe i lati della sella e si fissa solidamente alla moto con tre cinghie a sgancio rapido, una alla coda, due all’anteriore a fissarsi alle pedane o al telaio. Una apertura a mezzaluna con zip dà accesso al carico ed è affiancata da due tasche laterali esterne. Il fondo rivestito di materiale antigraffio e antiscivolo aiuta a mantenere la borsa in posizione. Quattro cinghie esterne di contenimento, consentono poi di fissare il carico ed evitare che si muova in marcia.

La borsa Mini Beta Plus è la sorella minore della borsa Beta Plus di capacità maggiore ed ha una capacità di 35 litri totali. Per scegliere la più adatta, bisogna considerare la larghezza della sella e scegliere la borsa con la curvatura corretta. Questa oggetto del servizio, é più adatta ad enduro e custom. Realizzata in Ballistic nylon, ha una larghezza totale di 63 cm (corpo: 51cm, ogni tasca: 6cm) altezza (dalla cima alla sella) di 24 cm e lunghezza di 28 cm. La sporgenza verso il basso a lato sella è di 11 cm. Infine il prezzo, 119 euro più iva.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , accessori , turismo , viaggi


Top