Attualità e Mercato

pubblicato il 17 luglio 2013

Roma: tre autovelox attivati

Via del Mare, Viale Isacco Newton e Tangenziale. Attenzione ai limiti di velocità

Roma: tre autovelox attivati

Per chi dovesse andare in ferie nella Capitale, attenzione, perchè gli eccessi di velocità avranno dei "nuovi occhi". Ricordiamo intanto che da fine giugno è tornato a funzionare il Tutor sulla Via del Mare, per poi continuare con tre nuovi autovelox attivati dalla Polizia Locale di Roma Capitale. I primi due sono attivi su Viale Isacco Newton, mentre il terzo è stato posizionato sulla Tanzengiale, all’altezza della Via Nomentana. Segnaliamo che i limiti di velocità di queste zone, variano dai 50 ai 70 Km/h, a seconda del punto, quindi prestate attenzione ai cartelli stradali.

Il Tutor lungo la sp8 Via del Mare (il medesimo installato su un tratto di Via Aurelia), vede limiti di velocità che vanno dai 50 ai 70 Km/h, ed il punto esatto interessa il tratto tra Via di Malafede (km 15+550) e lo svincolo per Acilia (km 17+200). Fate attenzione perchè il dispositivo funziona in entrambe le direzioni.

Quanto agli autovelox, sono due quelli attivi su Viale Isacco Newton, uno nei pressi di Vicolo Papa Leone (direzione Via dei Colli Portuensi) e l’altro all’altezza di Via Palmieri (verso l’EUR). Quanto alla Circonvallazione Nomentana (meglio conosciuta come Tangenziale), l’autovelox si trova in direzione San Giovanni all’altezza di Via Michele di Lando. Attenti dunque a non "rovinarvi" le vacanze.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , codice della strada , autovelox , citta


Top