Attualità e Mercato

pubblicato il 16 luglio 2013

Benzina: con le vacanze... si alzano i prezzi!

Il costo di un litro di carburante arriva fino a 1,865 euro, grazie a rincari fino a 0,015 euro/l

Benzina: con le vacanze... si alzano i prezzi!

Pensavate di andare in vacanza e scampare gli aumenti della benzina? Ovviamente... no! Nonostante il leggero calo del prezzo del petrolio, infatti, i listini dei carburanti italiani sono tornati a salire. Praticamente tutte le compagnie petrolifere operanti nel Bel Paese hanno aumentato i prezzi di benzina e gasolio, con la prima che per la Staffetta Quotidiana raggiunge un massimo di 1,865 euro/l nel caso di TotalErg. La raffica di rincari è partita da Eni, che ha aumentato di 0,015 euro/l i suoi prodotti, seguita su livelli simili da Shell (+0,015 euro/l), TotalErg (+0,015 e + 0,010 euro/l), Tamoil e Q8 (+0,010 euro/l), IP ed Esso (+0,005 euro/l). Anche il prezzo medio del GPL è aumentato a livello nazionale fra i 0,010 e i 0,015 euro/l. Ormai, gli aumenti preferie sono sicuri come il sole che sorge ogni mattina.

In sostanza, tutto questo significa che nella modalità "servito" rilevata a campione da Quotidiano Energia la benzina costa mediamente 1,827 euro/l, con un minimo di 1,818 euro/l delle stazioni Eni e un massimo di 1,832 euro/l per Tamoil. Per i distributori no-logo, le cosiddette "pompe bianche", il prezzo medio nazionale della benzina è invece di 1,715 euro/l. Poco più basso è il prezzo medio praticato per il gasolio (1,730 euro/l), che oscilla fra gli 1,720 euro/l di Eni e gli 1,737 euro/l; il Diesel nelle no-logo si attesta invece sugli 1,598 euro/l. Relativamente ai gas per autotrazione si segnala poi una media nazionale, rilevata da PrezziBenzina, di 0,742 euro/l per il GPL e 0,984 euro/l per il metano.

Secondo poi un'indagine della Cgia di Mestre in Italia, il prezzo dei carburanti è, dopo quello praticato in Olanda, il più alto d’Europa. Il responsabile di questo? Ovviamente... le tasse! Se confrontiamo il prezzo rispetto alla media dei Paesi Europei, scopriamo poi che il prezzo al litro praticato in Italia è superiore di 0,204 euro. Buone vacanze...

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , varie , carburanti


Top