Novità

pubblicato il 11 luglio 2013

BMW 2014: K 1600 GT Sport, nuovi colori e aggiornamenti per tutta la gamma

Novità per tutti i modelli carry over di Monaco. Arriva la nuova K 1600 GT Sport; aggiornata la R 1200 GS

BMW 2014: K 1600 GT Sport, nuovi colori e aggiornamenti per tutta la gamma
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Gamma BMW 2014 - anteprima 1
  • Gamma BMW 2014 - anteprima 2
  • Gamma BMW 2014 - anteprima 3
  • Gamma BMW 2014 - anteprima 4
  • Gamma BMW 2014 - anteprima 5
  • Gamma BMW 2014 - anteprima 6

E’ già 2014 per la BMW Motorrad che nei giorni scorsi ha mostrato in anteprima ai 40.000 appassionati presenti a Garmsich alcune novità 2014 previste per i modelli "carry over" cioè quelli che resteranno in listino senza subire grandi modifiche. Gli aggiornamenti più evidenti riguardano, come sempre, le nuove grafiche riservate un po’ a tutta la gamma e che interessano la serie K, la S 1000 RR, la F 800 R, nonché la G 650 GS e gli scooter. Tutti i modelli 2014 di cui scriviamo saranno disponibili sul mercato a partire dal 1 agosto 2013. Piccoli aggiornamenti tecnici e negli equipaggiamenti riguarderanno anche la famiglia GS, sia in cilindrata 800 che 1200, ma andiamo per ordine.

K 1600 GT SPORT: IL LATO SPORTIVO DEL TURISMO
La famiglia delle supertourer della serie K si arricchisce con l’arrivo della nuova K 1600 GT Sport. Del resto conoscendo le prestazioni che la K GT è in grado di mostrare a dispetto della mole elefantiaca, c’era da aspettarsi che prima o poi la BMW avrebbe ricavato una versione più caratterizzata in senso sportivo della sua ammiraglia. Ed eccola qui, contraddistinta dal nome K 1600 GT Sport. Le differenze rispetto al modello GT si possono riassumere in una nuova verniciatura bicolore arancione e nera metallizzata con grafiche a contrasto in argento e nero a conferire alla livrea un’immagine più dinamica. Contribuiscono al look sportivo anche i cerchi ruota verniciati in nero lucido, mentre le uniche differenze tecniche riguardano il plexiglas del cupolino che è più basso e la sella che ha un disegno più sportivo e una diversa imbottitura. Il prezzo della K 1600 GT Sport non è ancora stato diramato.

COLORI 2014 PER K, S, R, F e G…
Ok, scritta così potrebbe sembrare un rebus da decifrare, quindi cerchiamo di chiarire cosa cambia nella lineup 2014 della Casa dell’Elica. Per la K 1600 GT sparirà la colorazione grigio chiaro metallizzato, mentre per la K 1600 GTL arriva il color Magnesium Beige Metallic in abbinamento al telaio e ai supporti per le pedane verniciati in color Platinum Metallic. Anche in questo caso sparisce la colorazione argento metallizzato.
La S 1000 RR riceve per il 2014 due nuove grafiche: la prima vede abbinati il color Granite grey metallic opaco al classico Alpine white di BMW (con forcellone nero), e la seconda è la più squillante combinazione di Racing red, Alpine white e Sapphire black metallic, con forcellone fornito nella più sportiva finitura in alluminio naturale. Escono dal listino le colorazioni rosso e bianco e quella interamente in grigio.

Le due BMW naked, la R 1200 R e la F 800 R rimangono in listino per il 2014 ma la prima vede sparire le colorazioni nero metallizzato e magnesium beige, mentre la seconda sarà disponibile in più vivaci colorazioni Sakhir orange metallic abbinata al Nero satinato lucido e Light white con Black storm metallic e Black satin gloss. Per la G 650 GS, invece, arriva una seriosa colorazione tutta nera, che comprende anche i supporti delle valigie e le ruote in nero, oltre al cupolino fumè.
La famiglia dei maxiscooter BMW riceve nuove colorazioni e piccoli aggiornamenti: il C 600 Sport sarà offerto in Alpine White (e non più in argento) con cruscotto verniciato in nero lucido e cover per il braccio oscillante posteriore verniciata in argento metallizzato. Cambia anche il meccanismo di apertura del tappo serbatoio che in passato ha mostrato qualche difetto. Il cittadino C 650 GT sarà venduto in due nuovi colori: Havanna Metallic e Quarz Blue metallic (spariscono il Platinum Bronze e il Vermillion Red), e riceverà gli stessi aggiornamenti del fratello più sportivo oltre alla colorazione in nero del tunnel centrale (un tempo in tinta con la carrozzeria).

AGGIORNAMENTI TECNICI PER LE GS
Dulcis in fundo arriviamo ai bestseller di casa BMW. Sì perché per il 2014 sono previsti già degli affinamenti nell’equipaggiamento della nuovissima R 1200 GS che verrà commercializzata con un allestimento più ricco. La moto infatti prevederà di serie il montaggio del sistema ASC, mentre il sistema di gestione dei riding mode, prima optional, diventa standard. O meglio: di serie la GS avrà solo le due modalità Road e Rain, mentre per "sbloccare" i restanti tre riding mode (Dynamic, Enduro e Enduro Pro) bisognerà acquistare a parte la modalità "Pro". La R 1200 GS 2014, poi, monterà di serie l’ammortizzatore di sterzo, mentre il Dynamic ESA sarà ordinabile separatamente, mentre prima andava obbligatoriamente accoppiato ai riding mode. Anche in questo caso BMW non ha ancora diramato l’eventuale variazione di prezzo per la R 1200 GS.
Differenze di equipaggiamento anche per la piccola F 800 GS che da agosto vedrà il Safety Package sostituito dal Dynamic Performance Package che comprende: ESA, ASC e la modalità offroad sia per ABS che ASC. Questo pacchetto, ci fanno sapere da BMW, non sarà disponibile nella versione con sospensioni ribassate.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , monocilindriche , bicilindriche , 1000 , quadricilindriche , 600 , anticipazioni , 800 , 1200


Top