Abbigliamento

pubblicato il 10 luglio 2013

Rev’it! Hunter

La tuta racing, dotata di Dual Comp Protector. E’ disponibile in quattro colorazioni e costa 849,99 euro

Rev’it! Hunter

Rev’it! pensa a tutti coloro che scendono in pista e cercano la giusta protezione ed il corretto comfort. La tuta proposta si chiama Hunter ed è studiata per vestire e funzionare... come una seconda pelle. La nuova struttura a nido d’ape delle sue protezioni bicomponente fornisce protezione superiore con minore ingombro, specialmente sulle spalle, che sono state disegnate ergonomicamente e non sacrificano prestazioni o protezione.

La protezione bicomponente consiste di una struttura preformata tridimensionale a nido d’ape realizzata in poliuretano termoplastico e ricoperta da uno scudo in alluminio ad alta resistenza. Questa parte leggera e dura incrementa notevolmente il livello di sicurezza senza aggiungere il peso considerevole delle protezioni tradizionali in plastica rigida. Sotto le protezioni bicomponente, si trovano le protezioni approvate CE. Queste due, combinate, abbassano in maniera rilevante i livelli di impatto e di conseguenza le forze residue trasmesse al pilota.

La maglia Aero cool 3D facilita un’ottimale ventilazione una volta in moto, mentre il VCS Speedhump è pronto per accogliere l’hydra bag. Una fodera rimovibile, rende poi facile la manutenzione. La fodera esterna è semi-perforata e non mancano dei pannelli per assicurare la corretta ventilazione. Al comfort, ci pensano degli inserti elasticizzati per collo e polsini e soprattutto il PWR/Shell nelle zone di movimento, un tessuto elasticizzato che consente di muoversi più facilmente. La tuta è poi realizzata in quattro colorazioni: bianco-blu, nero-verde acido, nero-bianco e nero-rosso ed il prezzo è fissato in 849,99 euro.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , varie , tute


Top