Attualità e Mercato

pubblicato il 10 luglio 2013

Brammo Inc: un incendio causa danni ingenti all’azienda

200.000 dollari “in fiamme”. L’antincendio “blocca” danni maggiori e la produzione, fortunatamente, non si ferma

Brammo Inc: un incendio causa danni ingenti all’azienda

Ad inizio del mese di luglio, l’azienda produttrice di alcune tra le più belle e più tecnologiche moto elettriche è stata protagonista di un incendio. Parliamo naturalmente di Brammo Inc. Il fatto è avvenuto durante lo scorso week-end, ovviamente ad Ashland, nell’Oregon; i tecnici stavano svolgendo dei test nel reparto R&D su delle batterie agli ioni di litio, quanto qualche malfunzionamento ha dato vita alle fiamme.

Fortunatamente è subito intervenuto l’impianto antincendio che ha spento il fuoco quasi all’istante, ma nonostante l’intervento tempestivo del sistema di sicurezza, sono stati quantificati circa 200.000 dollari di danni. E’ chiaro che Brammo dovrà "puntare" il dito su un progetto diverso... o fare più attenzione.

La buona notizia per l’azienda americana è che il pacchetto di batterie che ha causato le fiamme, era solo un progetto in sperimentazione, e quindi non degli accumulatori di energia che vengono poi montati sulle moto in produzione. L’altra buona notizia è che l’incendio ha interessato solo una camera del reparto, e quindi nè la produzione di moto, nè il reparto Research&Developement si fermeranno.

[Fonte: kdrv.com]

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , varie , incidenti


Top