Sport

pubblicato il 28 giugno 2013

MotoGP 2013: Assen, Marquez si frattura il mignolo

Nessuna operazione per lo spagnolo che dovrebbe poter tornare in moto nel pomeriggio

MotoGP 2013: Assen, Marquez si frattura il mignolo

Il GP di Assen si sta rivelando tosto, visto che i big della MotoGP stanno "combattendo" con condizioni dell'asfalto pessime, a causa dell'asfalto viscido. Dopo la frattura della clavicola sinistra rimediata ieri da Jorge Lorenzo, stamane è stata la volta di Marc Marquez di fare i conti con una brutta caduta a causa della pioggia.

Anche l'altro spagnolo, questa volta della Honda, è caduto nella parte veloce del tracciato olandese, rimanendo vittima di un violento highside mentre stava provando a girare con le gomme slick sulla pista che stava andando via via asciugando. Anche nel suo caso si è capito immediatamente che c'era qualcosa che non andava, anche se "El Cabronsito" si è fatto riportare al box senza passare dal Centro Medico.

Una volta conclusa la sessione però si è recato a farsi controllare e gli esami hanno evidenziato una piccola frattura del mignolo della mano destra. Tuttavia, la HRC ha annunciato su Twitter che non dovrebbe essere necessaria un'operazione, quindi si spera che Marc possa tornare sulla sua RC213V oggi pomeriggio senza particolari difficoltà.

[Foto: MotoGP.com]

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top