Sport

pubblicato il 27 giugno 2013

MotoGP 2013: Jorge Lorenzo scivola ad Assen e si frattura la clavicola sinistra

Jorge si opererà a Barcellona e dovrebbe rientrare in tempo per il GP del Sachsenring

MotoGP 2013: Jorge Lorenzo scivola ad Assen e si frattura la clavicola sinistra

Jorge Lorenzo si è procurato la frattura scomposta della clavicola sinistra. Ad ufficializzarlo è stato il team manager della Yamaha Massimo Meregalli una volta uscito dal centro medico dell'autodromo di Assen, dove il pilota spagnolo è tutt'ora sottoposto ad ulteriori accertamenti. Un duro colpo per le ambizioni iridate del Campione del Mondo in carica, vittima di una brutta caduta nella seconda sessione di prove libere del Gp d'Olanda: il maiorchino ha perso il controllo della sua M1 sul bagnato ed è stato sbalzato via, colpendo molto duramente l'asfalto con il lato sinistro del corpo.

Immediatamente si è capito che c'era qualcosa che non andava alla spalla sinistra e il sospetto purtroppo è stato confermato. Tuttavia, Jorge non è un tipo arrendevole ed ha già deciso di trasferirsi a Barcellona nella serata di oggi o al massimo domani mattina (nel frattempo si sposterà all'ospedale di Assen per altri esami), dove sarà operato dall'ormai famosissimo dottor Xavier Mir. Ovviamente è ancora presto per fare delle tabelle di marcia, ma la speranza del factory team della Casa di Iwata sarebbe quella di rivederlo sulla sua M1 tra due settimane al Sachsenring, pagando quindi un solo zero in classifica proprio qui in Olanda.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , motogp , pista , personaggi , piloti , personaggi famosi , incidenti


Top